BazArt“Milano is life”: la rivoluzione dell’arte al tempo del Covid

La mascherina, da sistema di protezione individuale, tra i più ricercati e temuti del momento, a simbolo di rinascita. E’ il leit motiv che ispira l’ultima fatica di Francesco Cuomo, l’eclettico artista di origini ebolitane che in piena emergenza covid prova in forma scaramantica a lanciare messaggi positivi. 

Oggi che la cultura e l’arte soffrono per l’assenza di eventi, incontri, mostre e occasioni di aggregazione, Francesco Cuomo sceglie di affidarsi al digitale per celebrare ancora una volta il made in Italy rendendo omaggio alla metropoli lombarda con: “Milano is life”.
Un video in cui i suoi disegni, semplici, quasi abbozzati con tratto deciso e colore vivido, raccontano una Milano dai mille volti, una città ricca, motore della finanza e del made in Italy, scrigno di un passato illustre e tesori nascosti, di chiese e monumenti, dell’arte e della moda, del buon cibo. E’ a Milano che va il pensiero dell’artista, oggi che, come le altre città della penisola, è vuota e in quarantena per la pandemia da coronavirus. 

In “Milano is life” si coglie tutto il pensiero dell’artista: celebrare la bellezza delle città italiane attraverso simboli universalmente conosciuti.

Il suo è un linguaggio immediato, e attraverso l’uso mai banale di cromie decise, contrasti ricercati, linee sinuose dallo stile inconfondibile, enfatizza e illustra il vissuto contemporaneo con ironia e positività all’insegna della speranza e dei buoni sentimenti.

Il video che da oggi circolerà sul web ha ricevuto apprezzamenti dalla “Fondaco Arti Minime” di Milano che all’arte di Francesco Cuomo si riserva di dedicare, quanto prima, una mostra sul “Barcun” in darsena nel cuore della metropoli lombarda.

Il nuovo lavoro è stato realizzato in collaborazione con Mocrea srl, società di comunicazione di cui Cuomo è fondatore insieme ad Antonio Zinno: con loro Enrico Agresta, regista, Emanuele Altieri, graphic superior, Davide Balzano, account manager, Pasquale De Divitiis, social media strategy, Maria Teresa Altieri, project marketing manager; questo il team creativo di Mocrea srl che al tempo del coronavirus sperimenta e adotta linguaggi diversi e punta allo sviluppo di nuove tecniche di comunicazione di massa.

Francesco Cuomo, artista contemporaneo, dopo aver lavorato nell’industria della moda e del design realizzando preziosi complementi d’arredo per Formitalia Luxury Group e Mirabili “Arte d’Abitare”, tessuti multicolore per Colmar Originals, si fa oggi produttore di oggetti d’arte che raccontano il contemporaneo permettendo a chi ne fruisce di immergersi in un’esperienza sempre nuova. In costante evoluzione e alla ricerca di nuove formule e linguaggi, Cuomo stringe collaborazioni con artigiani italiani e professionisti del digitale che ne segnano il percorso artistico.
Oggi i suoi lavori sono visitabili on line o presso lo showroom in via Garibaldi, ad Eboli (Sa). 

ECCO IL VIDEO:
 

Milano is life

Arti Minime dedica l’opera di FRANCESCO CUOMO alla sua Milano.
Un grido,una dichiarazione d’amore per far giungere lontano un messaggio: “Milano is life”. 🇮🇹 Condividi!!!
🇮🇹 #milanoislife #italyislife 🇮🇹

Pubblicato da FRANCESCO CUOMO su Mercoledì 8 aprile 2020


#milanoislife #italyislife #andràtuttobene #iorestoacasa #distantimavicini #francescocuomoartist #francescocuomocrea #artecontemporanea #artistacontemporaneo #contemporaryart #contemporaryartist #videoarte #videoart #milano #lombardia #italia

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento