HomeTag battipaglia

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2020/02/agronomo002.jpg

Sono poco più di cinquanta gli agronomi attivi nella piana del Sele, ma in uno dei poli europei delle insalate di IV gamma, si tratta di quisquilie. Le imprese operanti sul territorio da tempo lamentano una carenza giovani leve e nuove professionalità da impiegare nel settore dell’agroalimentare.  Nel distretto orticolo della piana del Sele  si è alla disperata ricerca di giovani agronomi, diplomati o laureati, preferibilmente residenti nella provincia di Salerno. Da mesi come riportato anche...

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/09/Breastyle.jpg

Combattere e vincere sulla malattia attraverso non solo cure dedicate ed altamente specialistiche, ma anche con l’ausilio di figure qualificate per accettare i cambiamenti psichici e fisici a cui sono sottoposti i malati oncologici. Sono questi gli obiettivi del progetto “Vita Mia” promosso dall’associazione “Raggi di Sole” in partnership con “La Casa di Cura Salus”, che sarà presentato venerdì 31 gennaio, alle ore 11.00, presso il Centro congressi Salus a Battipaglia.   Si tratta di un progetto che ha l’obiettivo...

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/09/Diossina.jpg

La piana del Sele continua a bruciare, in fiamme rifiuti e sterpaglie che rendono l’aria irrespirabile, e se a questo si aggiungono i miasmi percepiti in prossimità degli impianti di raccolta e trattamento dei rifiuti, posti a confine tra i comuni di Eboli e Battipaglia, la situazione è davvero esplosiva. Appena una settimana fa un rogo di pneumatici a Battipaglia ha oscurato il cielo per diverse ore e diversi sono stati i focolai spenti dai...

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/09/Bomba_battipaglia3.jpg

Brusco risveglio per i residenti di Battipaglia, il disinnesco di un residuo bellico da 250 libbre in via Spineta costringe oggi oltre 36mila battipagliesi a lasciare la città. Un esodo “biblico” che coinvolge più di ventimila famiglie costrette ad un allontanamento forzato per consentire agli artificieri di effettuare questa mattina le operazioni di disinnesco una bomba inglese della seconda guerra mondiale.   La zona rossa avrà un raggio di 1.600 metri, pertanto verrà coinvolta l’intera piana...

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/06/Litoranea-di-Eboli.jpg

Si stava meglio quando c’era la camorra. Sì, decisamente, sempre che “camorra” possa essere definito quel sistema pulviscolare di piccoli e grandi abusi di importazione (vedi agro nocerino sarnese e hinterland napoletano) oppure autoctoni, con case e villette per il mare. La camorra è (era) una cosa seria, qui c’erano invece interi nuclei familiari tipici del sistema-Italia meridionale, che però un oggettivo vantaggio in termini concreti lo garantiva: spazi più o meno manutenuti, aree disboscate,...

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/02/migranti_baobab2.jpg

I centri di accoglienza si svuotano, alcuni chiudono i battenti e la Prefettura accelera sulle commissioni. A sud di Salerno, area maggiormente interessata dalla presenza dei migranti, il decreto Salvini pare abbia dato un definitivo cambio di rotta sulla questione degli arrivi, dell’accoglienza e dei rimpatri. Della tragedia umana di uomini e donne sottoposti a viaggi biblici, la cui sola alternativa è la morte, non racconteremo dando per assodato che nessuno vorrebbe questo, ma di...

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/11/Battipaglia_Stir-1.jpg

Spetterà all’impianto di trattamento meccanico e biologico dei rifiuti (Tmb) l’arduo compito di far fronte alla valanga di spazzatura proveniente dai comuni del Salernitano e scongiurare così una nuova emergenza. Con l’Ordinanza del presidente della Provincia n. 4 del 29 novembre 2018 – ai sensi dell’art. 191 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 – Norme in materia ambientale -, viene autorizzata la società EcoAmbiente Salerno S.p.A. allo stoccaggio temporaneo e speciale della frazione secca tritovagliata(CER 19.12.12) prodotta dallo stabilimento TMB di Battipaglia....

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/11/Bici_decathlon.jpg

Sono entrati da un ingresso secondario forzando la saracinensca, si sono nascosti ed hanno atteso che giungessero sul posto i vigilantes richiamati dall’allarme in funzione. Solo dopo il loro allontanamento i ladri introdotti nel megastore hanno proceduto al saccheggio di attrezzature e denaro. Ma qualcosa è andato storto, qualcuno ha avvisato i carabinieri ed il colpo è stato sventato. Il fatto è accaduto la scorsa notte quando alcuni automobilisti hanno segnalato al comando dei carabinieri...

https://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/06/f551403a022c7e1586bb98fb6eccb44f.jpg

Plasmare la materia per raccontare emozioni, sentimenti e stati d’animo, storie dai tratti indelebili cristallizzate per sempre a testimonianza di un vissuto “impresso col fuoco”, è nella tecnica d’incisione di Maddalena Pumpo che rivivono tutte le passioni umane, ed è soprattutto l’universo femminile quello indagato e raccontato dall’artista nelle sue pirografie.