http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/01/d534ab70f9253b9cce832791c17b66ff.jpg

“Con la mente, con la mano con cui Gesù porta a compimento i desideri del Padre, con la gioia con cui la vergine Madre si prepara ad affrontare i compiti di una madre, così la carità fraterna ci governi, temperando le amarezze della vita e alimentano la pace domestica”: sono le parole, dettate in latino, di un abate morente alla sua comunità monastica. A pronunciarle è il Servo di Dio D. Mauro De Caro, abate...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2017/11/9bbd3f71f22b22e28cde46f538994c67.jpg

L’VIII edizione de “Il Borgo dei Filosofi”, festival di filosofia che si tiene ad Avellino, quest’anno è stata dedicata alla riflessione su “Populismi e identità europea”. Tra gli studiosi italiani e stranieri che si sono confrontati su un tema di particolare attualità e di svariata connotazione vi è stato Gian Enrico Rusconi, docente emerito di Scienza politica all’Università di Torino e alla Freie Universität di Berlino, germanista ed editorialista di punta del quotidiano La Stampa....

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2017/05/4fd575b03eae045941eb58c35ab6b353.jpg

Mons. Athanasius Schneider (nella foto), vescovo titolare di Celerina e ausiliare della metropolia di Maria Santissima in Astana nella repubblica del Kazakhstan, è noto come uno dei vescovi che si è espresso palesemente a favore dei dubia presentati da quattro cardinali a papa Francesco in merito al controverso capitolo VIII dell’esortazione post-sinodale Amoris laetitia. I dubia dei cardinali, a cui Francesco non ha dato risposta, concernono questioni di dottrina legate al dibattito sulle aperture che il...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2017/05/d3a6ffb9fa95acd07ae12a9b3648acf3.jpg

Se si volesse indicare una cifra per descrivere la Messa in latino secondo il rituale di Paolo VI, il cosiddetto “Novus Ordo”, che si celebra da qualche tempo nella cattedrale di Salerno l’ultima domenica del mese, questa sarebbe “la gioia”. E non è fuori luogo fare ricorso a questa categoria visto che, Benedetto XVI in persona, da teologo e da liturgista, poneva un versetto del libro di Neemia 8, 10 –“La gioia del Signore è...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2016/11/dda0fce59bb58fc9ce5a37078965a11d.jpg

“Suscipe me Domine secundum eloquium tuum et vivam; et ne confudas me ab expectatione mea”: con il canto di questo passo del Salmo 118 D. Leone Morinelli, Priore claustrale della Badia di Cava, ha celebrato il sessantesimo di professione monastica nel corso della messa solenne per la chiusura del Giubileo della Misericordia. Felice coincidenza, che lega quel 13 novembre del 1956, allorché un giovane novizio si apprestava a consacrare tutta la sua vita all’Ordine benedettino...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2016/11/2b9b72303a195511df58deb3249f170b.jpg

A distanza di cinquant’anni dalla disastrosa alluvione di Firenze, abbattutasi sulla città-simbolo del Rinascimento italiano nella notte del 4 novembre 1966 per i violenti nubifragi che provocarono la tracimazione dell’Arno in corrispondenza di Ponte Vecchio, se ne trova il ricordo anche in una lettera del giovane arcivescovo di Cracovia Karol Wojtyla al parroco di S. Bartolomeo in Eboli, D. Teodoro Russomando.

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2016/04/2c538c8f63a83e01bdc7778f40f54af9.jpg

A distanza di cinque anni dall’ultima il 12 aprile, solennità di S. Alferio, alla Badia di Cava si è avuta una nuova ordinazione sacerdotale. Il novello sacerdote è D. Massimo Apicella, che ha emesso nel 2009 la professione solenne per l’Ordine Benedettino e in quella che fu la Congregazione Cassinese divenendone così monaco. Per volontà dell’Abate ordinario D. Michele Petruzzelli, D. Massimo è stato elevato alla dignità sacerdotale per l’unzione delle mani ad opera di...