MusicaConcerto Primo Maggio: affidata all’ebolitano Bonelli la storica kermesse

Saranno per il secondo anno consecutivo l’ebolitano Massimo Bonelli di iCompany e Carlo Gavaudan di Ruvido Produzioni, gli organizzatori del concerto del Primo Maggio 2016. Presentata la nuova edizione della storica kermesse promossa dai sindacati Cgil, Cisl e Uil per celebrare la festa dei lavoratori, in onda su Rai3 da piazza San Giovanni in Laterano con la conduzione di Luca BarbarossaMariolina Simone

 

{source}
<script async src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”></script>
<!– Sottotop menu –>
<ins class=”adsbygoogle”
 style=”display:inline-block;width:694px;height:90px”
 data-ad-client=”ca-pub-5807540174219874″
 data-ad-slot=”2846875425″></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
{/source}

Sul palco allestito in Piazza San Giovanni in Laterano saliranno i seguenti artisti:

Skunk Anansie, Max Gazzè, Vinicio Capossela con i Calexico, Asian Dub Foundation, Salmo, Marlene kuntz, Tiromancino, Fabrizio Moro, Gianluca Grignani, Coez, Bugo, Dubioza Kolektiv, Tullio De Piscopo, Raiz Mesolella Rossi, Gary Dourdan feat. Nina Zilli, Nada con A toys Orchestra, Perturbazione feat. Andrea Mirò, Bandabardò con Gaudats Junk band, Mau Mau, Ambrogio Sparagna, Peppe Barra, Rezophonic, Modena City Ramblers & Fanfara di Tirana, Eugenio Bennato, Maldestro, Thegiornalisti, Orchestra Operaia per Remo Remotti con Petra Magoni, Massimiliano Bruno, Stefano Fresi, Max Paiella, Anna foglietta, Michela Andreozzi e Carlotta Natoli, Enzo Avitabile, Tony Canto con Faisal Taher, Miele, Il parto delle nuvole pesanti, Med Free Orkestra con Roberto Angelini e Matteo Gabbianelli (Kutso), Blebla e Santino Cardamone. In apertura si esibiranno i 3 finalisti del contest 1MNext, dedicato agli emergenti; si trratta di La Banda del Pozzo (da Barcellona Pozzo di Gotto), Banda Rulli Frulli (da Finale Emilia) e il geometra Mangoni (da Pistoia).

Nel corso delle 8 ore di diretta (su Rai3 a partire dalle 15 e su Radio 2 dalle 17) previste le incursioni del Tg Lercio, il tg del sito di satira politica.

In apertura di post trovate la video intervista integrale, con domande sulla scelta del cast artistico, sulla conduzione affidata a Luca Barbarossa (con Mariolina Simone) e sul rapporto con l’Uno maggio di Taranto e le altre piazze.

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento