IN CITTA'Bicincittà, una pedalata lunga venti anni

Venti candeline per la ciclopedalata più attesa dell’anno, “Bicincittà” torna ad animare Eboli dando appuntamento a tutti gli appassionati delle due ruote in piazza delle Repubblica. L’appuntamento, rinviato per maltempo la scorsa settimana, si svolgerà domenica 19 maggio
L’evento gode del patrocinio e del supporto delle città di Eboli e di Campagna e del museo archeologico nazionale della media e alta valle del Sele, gemellato con la “Ciclolonga” di Battipaglia.
Promotore dell’evento l’associazione “Cicloecologista Eboli-Campagna” che, in linea con i propri principi statutari e con quelli della FIAB, Federazione italiana Amici della bicicletta, organizza questa 20^edizione di “Bimbimbici”.
L’attesa ciclopasseggiata si snoderà per il centro e la periferia di Eboli, unica nel suo genere nel Sud Italia, dopo Napoli. L’evento è gratuito ed aperto a tutti coloro che amano la bici. Numerose le collaborazioni e i premi messi in palio, e che verranno assegnati con un’estrazione finale tra i partecipanti all’evento. Anche quest’anno, testimonial dell’evento è Rosmundo Giarletta, maestro orafo i cui lavori cono conosciuti e apprezzati nel mondo.

Dal binomio sport e salute, nasce la collaborazione con l’associazione “Comitato 1 hospice per Eboli e Amici dell’ospedale SS. Addolorata” che accompagna l’evento da tre anni. Come da consuetudine, l’associazione promuoverà una serie di iniziative per la promozione della prevenzione di alcune patologie. Nell’area dedicata, allestita in piazza della Repubblica, sarà possibile prenotare visite gratuite per la prevenzione oncologica. Presente in piazza della Repubblica l’associazione di nuova costituzione “Ride” che monterà un percorso mozzafiato per bike dedicato ai più piccini. Ai sogni ed ai sorrisi penserà l’associazione “RNCD- Comunità di clown dottori e sognatori pratici”

Una giornata di sport, di salute ma anche di festa per il territorio: tappa importante del percorso è il punto di ristoro organizzato dal comitato Epitaffio, allestito proprio nella piazza del quartiere. A metà strada tra Eboli e Campagna, dunque, tutti i cicloamatori si daranno appuntamento per ricongiungersi al corteo.

«Bimbimbici è una manifestazione consolidata –spiega Sara De Martino, presidente dell’associazione organizzatrice – che si rinnova ogni anno, arricchendosi di nuovi compagni di viaggio. E’ importante, soprattutto per i nuovi cittadini, diffondere l’amore per il mezzo a due ruote non solo come scelta civica contro l’inquinamento ma anche come strumento di salute per contrastare patologie che purtroppo affliggono una popolazione sempre più sedentaria».

L’iscrizione è completamente gratuita e può essere fatta tramite web, compilando il modulo che troverete sulla pagina facebook di “Bimbimbici” e presso “Il Mondo di Bò” (libreria specializzata per bambini, ragazzi ed insegnanti), oppure in piazza della Repubblica ad Eboli e in piazza Palatucci a Campagna a partire dalle ore 8:00 di domenica.

 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento

Articoli collegati

{{ image }}

{{ title }}

{{ date }} {{ comments }}
{{ viewcount }}
{{ author }}
{{ image }}

{{ title }}

{{ date }} {{ comments }}
{{ viewcount }}
{{ author }}
{{ image }}

{{ title }}

{{ date }} {{ comments }}
{{ viewcount }}
{{ author }}