AGORA'Frecciargento si spinge più a Sud: fermate a Battipaglia, Vallo e Sapri

Buone notizie per i pendolari che a partire dal 12 ottobre, potranno raggiungere la piana del Sele e il cilento a bordo del treno Frecciargento che fermerà nelle stazioni di Battipaglia, Vallo Della Lucania e Sapri. Ad annunciarlo, è il senatore del Movimento 5 Stelle, Francesco Castiello, impegnato da anni, nel rilancio e rafforzamento della viabilità su ferro nell’area a sud del territorio provinciale salernitano.

“Finalmente – racconta Castiello – abbiamo risolto il problema dell’alta velocità che collegherà Battipaglia con Roma in solo 1 ora e 50 minuti. -Poi l’annuncio-la battaglia-chiosa il senatore-non è finita perché lavorerò affinché il Frecciarossa e Italo fermino alla stazione di Battipaglia“.

Gli orari del Frecciargento Roma-Battipaglia-Cilento sono:

– Frecciargento 8351, partenza da Roma Termini h 14:05, arrivo a Battipaglia h 15:55, Vallo della .Lucania h 16:22, Sapri h 16:53;

– Frecciargento 8350, partenza da Sapri h 11:36, Vallo della Lucania h 12:07, Battipaglia h 12:38, arrivo a Roma Termini h 14:23.

Collegamenti su ferro che non transiteranno per Napoli Centrale, riducendo così i tempi di percorrenza.

La politica – aggiunge Castiello –ha il dovere di contribuire a realizzare condizioni di vita migliori per i propri cittadini, per questo è compito del M5S realizzare, con iniziative concrete, gli obiettivi che la politica del passato non ha saputo fare. In soli due anni, grazie al contributo del Movimento 5 Stelle – ha raccontato – è stato possibile dimezzare i tempi necessari per raggiungere Roma in treno. -Obiettivi raggiunti con l’interessamento del premier Giuseppe Conte.Al presidente del consiglio dei ministri, Giuseppe Conte – ha concluso il sentore – va il ringraziamento per aver voluto prolungare il servizio dei treni ad Alta Velocità fino a Reggio Calabria”.

Un traguardo importante che segna il rilancio economico e sociale del territorio provinciale a sud del salernitano e che si aggiunge al rilancio della stazione ferroviaria di Sicignano degli Alburni dove tra qualche mese, transiteranno e sosteranno i treni Frecciargento. 
Fonte: anteprima24

 

 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento