SaluteTermoablazione: il calore per combattere i tumori. IL VIDEO

Cristiana Doni Cristiana Doni09/08/2020312

La termoablazione è una tecnica che viene oggi utilizzata per il trattamento di tumori maligni, ma negli ultimi tempi anche per quelli benigni. Non si tratta in realtà di una tecnica nuova in oncologia, dal momento che le prime termoablazioni percutanee,  risalgono agli anni ’90. Nel corso degli anni, però, i progressi in campo tecnologico hanno reso la terapia sempre più precisa, efficace e sicura

Il trattamento del tumore avviene mediante lo sviluppo di calore (superiore ai 60 gradi) all’interno di una lesione “target” che causa la denaturazione delle proteine intracellulari e la conseguente morte cellulare, quindi la distruzione del tumore.

Di queste nuove tecnologie come l’utilizzo di microonde o radiofrequenze per combattere i tumori ne parlano i medici Gianpaolo Carrafiello, dell’università degli studi Milano, Giovanni Sgroi, dipartimento scienze chirurgiche Asst Bergamo ovest e Sandro Barni, dipartimento oncologico Bergamo ovest, intervistati qualche anno fa dal giornalista scientifico Marco Caracciolo per la rubrica Salute/Società. 

VIDEO

 

Cristiana Doni

Cristiana Doni

Lascia un commento