Il Calamaio“Piccoli suicidi tra amici” e la visione tragicomica di Paasilinna

Noemi Lamberti Noemi Lamberti01/02/2020460
Titolo
Piccoli suicidi tra amici
Autore
Arto Paasilinna
Genere
Romanzo

“Piccoli suicidi tra amici” è un romanzo dello scrittore finlandese Arto Paasilinna, scomparso nell’ottobre del 2018 all’età di 76 anni.
Il libro edito nel 2006, raggiunge nel 2010 la sesta ristampa e viene tradotto in molte lingue, oltre ad essere adattato cinematograficamente dal regista finlandese Ere Kokkonen. Il libro racconta la tragicomica avventura di un gruppo di persone accomunate da un unico destino o meglio da un’unica meta: il suicidio.

Il direttore fallito Onni Rellonen, afflitto e angosciato dalla sua deludente vita, decide di ritentare il suicidio. Un confortevole e tranquillo fienile, fa proprio al caso suo ma sfortunatamente è già occupato da un altro aspirante suicida; il colonnello Hermanni Kemppainen, il quale per lo spavento dell’arrivo di Onni, scivola col cappio al collo e viene paradossalmente salvato in tempo.

I due cominciano una lunga chiacchierata, parlando anche del proposito comune e giunti alla conclusione che in Finlandia, il problema dei suicidi è molto sentito, decidono di mettere un annuncio sul giornale, per reclutare altri bisognosi, disperati come loro, in cerca di aiuto. L’annuncio ha un gran successo. E così, caricati sulla Saetta della Morte, lussuoso pullman dotato dei più desiderabili comfort, trentatré selezionati aspiranti suicidi partono per un viaggio che li porterà da un capo all’altro dell’Europa alla ricerca del migliore strapiombo da cui lanciarsi nel vuoto. Tra avventure, incontri e perdite inaspettate nel gruppo, i membri della Libera Associazione Morituri Anonimi non sono più cosi convinti di voler abbandonare la vita.

Paasilinna è riuscito ad affrontare un tema difficile come il suicidio, un problema molto diffuso nei paesi nordici, con il suo modo di scrivere diretto e divertente. Abilissimo a giocare con la tristezza, attraverso personaggi folli  ed esilarante umorismo e attraverso questo romanzo ci regala, il più gioioso manifesto della voglia di vivere.

5 out of 5 stars (5 / 5)
Noemi Lamberti

Noemi Lamberti

Scrittrice, blogger e autentica divoratrice di libri. Su Eolopress cura la rubrica "Il calamaio" dove recensisce autori vecchi e nuovi.

Lascia un commento

Articoli collegati

{{ image }}

{{ title }}

{{ date }} {{ comments }}
{{ viewcount }}
{{ author }}
{{ image }}

{{ title }}

{{ date }} {{ comments }}
{{ viewcount }}
{{ author }}
{{ image }}

{{ title }}

{{ date }} {{ comments }}
{{ viewcount }}
{{ author }}