BazArtCOMUNICATIModa: Una donna sofisticata e dinamica nella nuova collezione Gianco Handmade

Avatar Marino Ripa23/01/2020465

Libertà e praticità sono concetti a cui si ispira la collezione Pre-Fall 2020 della maison londinese Gianco Handmade che nei nuovi modelli esprime quell’ immancabile volontà di rinnovamento. La nuova collezione della casa di moda fondata e diretta dal fashion designer Giuseppe Iaciofano si chiama REVERSME. Si ispira ai colori accesi e alla pop art: linee di abiti ampi con tessuti a contrasto, che esprimono a pieno l’estetica fluida e il senso di astrattismo e bellezza surreale.

La Pre-Fall 20 nasce dall’esigenza di utilizzare in qualsiasi modo un abito anche in base alle necessità e alle occasioni con un design più funzionale e facile da abbinare ad altri elementi di un guardaroba stagionale.

La protagonista degli scatti del fashion photographer Luca La Trofa è la modella britannica Ndeya Mbaye, che rappresenta perfettamente la donna Gianco Handmade. Una donna sofisticata, dinamica e indipendente con un approccio moderno, che non ha paura di liberare la sua creatività personale ed esprimerla nella vita e nell’abbigliamento. La campagna è interamente fotografata in studio a Londra.

 

GIANCO HANDMADE_ la storia

La maison Gianco Handmade è stata creata dal fashion designer italiano Giuseppe Iaciofano a Londra nel 2016, anche se la produzione degli outfit è rigorosamente italiana.

Il mix di elementi femminili e maschili in tessuti e forme diventa rapidamente uno dei codici stilistici del marchio. La moda di Gianco Handmade è stata ripetutamente inquadrata come una rielaborazione colta del disordine estetico della nostra era, in cui spaziano interessi diversi come l’architettura, la filosofia e soprattutto l’arte. 
Non ci sono schemi da seguire per andare oltre gli standard in quanto il mondo Gianco Handmade unisce concetto, struttura e immagine, attraverso codici che vanno oltre le tendenze. Una moda che va oltre il prodotto ed è un punto di riferimento per chi ama sperimentare.
La maison londinese è diventata una vera tendenza, simbolo di un lusso minimalista dove la bellezza non basta.

Avatar

Marino Ripa

Lascia un commento