Demos“I viaggi e i libri di Ernesto” in mostra alla Pegaso Tower di Napoli

Lucrezia Gallotta Lucrezia Gallotta27/11/2019148

Scoprire gli aspetti poco noti del “Che”: viaggiatore, intellettuale, letterato, fotografo, attraverso una mostra fotografica allestita presso la Pegaso Tower a Napoli. La mostra “I viaggi e i libri di Ernesto” è stata inaugurata lo scorso 25 novembre 2019 nell’ambito di un evento dedicato, a cui hanno partecipato docenti, alunni e studenti universitari, dottorandi dell’UniPegaso e della Pegaso International.

Ad introdurre i relatori il rettore dell’università Pegaso, Alessandro Bianchi, a cui sono seguiti gli interventi dei professori Amedeo Lepore , ordinario di storia economica dell’università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli“, Severino Napoli, ordinario di diritto del lavoro dell’UniPegaso, del deputato Gennaro Migliore, dirigente del partito di Rifondazione comunista. 

Nelle vesti di moderatore Lorenzo Fiorito, docente di lingua inglese dell’Unipegaso nonché direttore della fondazione AdAstra, che promuove e sostiene lo sviluppo locale. Tra i relatori anche Francescantonio D’Orilia, presidente della fondazione MIdA (Musei Integrati dell’Ambiente).
Le conclusioni sono state affidate al direttore scientifico dell’ Unipegaso, Francesco Fimmaro’.

Apprezzato dalla platea il contributo video della sorella di Che Guevara, Maria Vittoria Guevara Erra.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 29 novembre 2019.
Lucrezia Gallotta

Lucrezia Gallotta

Lascia un commento