IN CITTA'SKUOLAAntonio Campagna, talento ebolitano finalista al “Kangourou della Matematica”

Luca Livi Luca Livi13/06/20191253

Frequenta la seconda media, o meglio la seconda classe della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo “Giacinto Romano” di Eboli, Antonio Campagna piccolo genio dei numeri è in finale al concorso nazionale “Kangourou della matematica”, indetto dall’università di studi di Milano, dipartimento di Matematica.

Dopo aver superato con successo le gare di preselezione (categ. “Benjamin“) svoltesi in istituto lo scorso 21 marzo, a cui hanno partecipato 33.817 allievi in Italia, si è guadagnato un posto nella semifinale del 18 maggio scorso presso l’università degli studi di Salerno a Fisciano.
Tra i 47 finalisti al Kangourou della Matematica, solo altri due ragazzi della Campania che come Antonio dovranno cimentarsi nella risoluzione di quesiti numerici, logici, geometrici.
L’appuntamento per i piccoli talenti della matematica è a Cervia- Mirabilandia nell’ultimo weekend di settembre (27/29 settembre 2019). 
La dirigente scolastica, Elisa Scattaretico, i docenti ed i compagni, sostengono Antonio e gli augurano buone vacanze consapevoli che la passione per la matematica lo porterà lontano. 


Il Kangourou della Matematica è una gara matematica organizzata da Kangourou Italia in collaborazione con il Dipartimento di Matematica dell’Università degli studi di Milano.
La competizione “Kangourou della Matematica” ha ottenuto il riconoscimento nel Programma nazionale di promozione delle eccellenze per gli studenti delle scuole secondarie superiori.
La gara si svolge a cadenza annuale ed è suddivisa in diverse categorie. Ogni anno, diversi paesi del mondo aderiscono all’iniziativa e svolgono la gara in contemporanea.

Kangourou della Matematica: categorie
I concorrenti vengono ripartiti in 6 categorie (o livelli di scolarità):

PRE-ECOLIER (seconda e terza elementare);
ECOLIER (quarta e quinta elementare);
BENJAMIN (prima e seconda media);
CADET (terza media e prima superiore);
JUNIOR (seconda e terza superiore);
STUDENT (quarta e quinta superiore).
I testi proposti per ciascun livello vengono predisposti da una commissione internazionale e, fatte salve eventuali modifiche per adeguarli ai programmi scolastici in vigore nelle singole nazioni, sono comuni a tutti i paesi aderenti all’iniziativa.

Kangourou della Matematica: selezioni
La gara individuale è formata principalmente da due fasi di selezione: Gara nelle scuole e Finale a Mirabilandia. La Gara nelle scuole si svolge ogni anni nel mese di Marzo mentre la finale nel mese di Maggio. Accanto alle selezioni individuali c’è anche una gara a squadre (Coppa Kangourou) riservata alle squadre delle Scuole Secondarie di Primo Grado meglio classificate nella categoria Benjamin.

 

Luca Livi

Luca Livi

Lascia un commento