TerritorioTurismoFesta della Madonna dell’acqua all’oasi del fiume Alento

Erika Muscariello Erika Muscariello20/05/2019330

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la “festa della Madonna dell’acqua” presso l’oasi del fiume Alento. Il 25 maggio a partire dalle ore 10 si susseguiranno incontri con studiosi e biologi oltre che occasioni per visitare il parco. Sono previste, infatti, visite guidate all’oasi, alla diga e ai sistemi di monitoraggio; un percorso in trenino per i visitatori; giri a cavallo presso il centro equestre dell’Oasi Fiume Alento,
Sarà inoltre possibile visitare la mostra delle tartarughe “Testimoni di un passato perduto”

Il programma prevede:

Ore 10.00 – 13.30: Convegno divulgativo nell’ambito del progetto Agrobiocilento finanziato dal PSR Campania 2014-2020 misura 16.5.1 “L’utilizzo dei microrganismi benefici nella lotta biologica – Quadro normativo- Economia circolare e design sistemico”.
Ore 16.00: Inizio della Festa ed ingresso ospiti 
Ore 17.00: Accoglienza della Madonna dell’Acqua di Perito con l’accompagnamento della Banda Musicale “Giovani Verdiani”, diretta dal Maestro Antonio Lippi;
Ore 18.00: Saluto di benvenuto del Presidente
Ore 18.30: Santa Messa officiata da Don Guglielmo Manna – Scuola Cantorum di Vallo della Lucania
Ore 19.30: Spettacolo Sbandieratori dei Feudi del Cilento
Ore 20.00: Concerto dell’”Orchestra dei fiati giovanili del Cilento” diretto dai Maestri A. Schiavo e L. Capezzuto e rinfresco a base di prodotti forniti dalla “Filiera Cilento”

L’apertura gratuita al pubblico è a partire dalle ore 10:00.
#oasialento

 

Erika Muscariello

Erika Muscariello

Lascia un commento