PolisElezioni provinciali: Forza Italia cala gli assi e presenta la lista

Forza Italia scopre le carte e presenta i suoi sedici candidati al consiglio provinciale di Salerno. 
Questa mattina sono stati ufficializzati i nomi nell’ambito di una conferenza stampa svoltasi presso la sede di via Dei Principati, alla presenza del commissario provinciale Enzo Fasano, del deputato Gigi Casciello, del consigliere provinciale uscente Fulvio Mormile e di altri dirigenti berlusconiani.

La sfida
Particolarmente soddisfatto Fasano: “Abbiamo costruito una lista altamente competitiva che saprà tenere alta la bandiera di Forza Italia. Sarà una bella competizione, siamo riusciti a rappresentare interamente il territorio grazie all’impegno di uomini e donne che hanno scelto di metterci la faccia. Affronteremo un’elezione di secondo livello, ma guardiamo con attenzione a quanto accade a livello nazionale perché riteniamo che sarebbe più giusto restituire ai cittadini la possibilità di tornare al voto anche per la Provincia”. Sulla compatezza della coalizione si dice ottimista: “Il centrodestra ha già dato dimostrazione di unità quando siamo stati chiamati a eleggere il presidente della Provincia, credo che troveremo le sintesi giuste anche per le prossime Amministrative e nelle occasioni in cui saremo chiamati a collaborare con i nostri alleati”.

Per Casciello, invece, “Forza Italia anche in questa occasione ha confermato la leadership del centrodestra, presentando una lista completa e competitiva”. L’esponente azzurro ha anche sottolineato l’importanza del “ritorno in campo alle Europee di Silvio Berlusconi”, in seguito alla quale “i primi sondaggi sono molto più che confortanti”. L’obiettivo delle Provinciali, quindi, è “confermare leadership del centrodestra e dare un’ulteriore spallata al sistema di potere deluchiano come abbiamo fatto in occasione delle Politiche dello scorso 4 marzo”.

I candidati
A rappresentare il partito di Silvio Berlusconi saranno i consiglieri comunali Giuseppe Ariaudo (Angri), Roberto Celano (Salerno), Saverio D’Alessio (Nocera Inferiore), Maria Rosaria Esposito (Pagani), Giuseppe Ruberto (Corleto Monforte), Teresina Granese(Bellizzi), Maria Cristina Iannuzzi (Castelnuovo Cilento), Valerio Longo (Battipaglia), Palmina Jasmin Petti (Corbara), Milena Ricciardi (Fisciano), Maria Luisa Stabile – detta Marisa (Montecorvino Rovella), Giovanni Francesco Ferro (Pontecagnano Faiano), Angelo Avallone (Pellezzano), Carmine Leo (Siano), Luca Forlenza (Valva), Antonietta Afeltra (Nocera Superiore).

 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento