CronacheMolesta e palpeggia una minore, arrestato pensionato ottantenne

Arrestato in flagranza di reato, nel Salernitano, un pensionato di 80 anni ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine per aver compiuto lo scorso anno atti osceni in pubblico.

{source}
<script async src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”></script>
<!– Sottotop menu –>
<ins class=”adsbygoogle”
 style=”display:inline-block;width:694px;height:90px”
 data-ad-client=”ca-pub-5807540174219874″
 data-ad-slot=”2846875425″></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
{/source}

Domenica sera l’uomo avrebbe bloccato, in una stradina secondaria di un comune della Valle dell’Irno, una tredicenne che stava camminando, compiendo atti sessuali. L’anziano ha palpeggiato la giovane, senza riuscire a violentarla per il sopraggiungere di una parente della ragazzina.
L’anziano, frattanto, si è allontanato ma è stato rintracciato poco dopo da una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Mercato San Severino (Sa), agli ordini del capitano Rosario Basile, che era stata precedentemente allertata.
L’uomo è stato arrestato è sarà giudicato per direttissima. L’80enne era già noto per precedenti di polizia in quanto, vicino casa, aveva compiuto atti osceni. 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento