SportMountain bike: in aprile la sfida di Campania Crossing

Tutti gli appassionati di mountain bike potranno partecipare, dal prossimo 23 Aprile, alla prima edizione del Campania Crossing, l’avventura in piena autonomia per ciclisti, sul modello del “Tuscany Trail”.

{source}
<script async src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”></script>
<!– Sottotop menu –>
<ins class=”adsbygoogle”
style=”display:inline-block;width:694px;height:90px”
data-ad-client=”ca-pub-5807540174219874″
data-ad-slot=”2846875425″></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
{/source}

Il Campania Crossing non è una gara contro un avversario, ma un’avventura, una sfida per chi si vuole mettere alla prova. Chi coglierà questa sfida si cimenterà sull’intero tracciato, tra mulattiere, strade bianche, strade asfaltate e sentieri, cercando di impiegare il minor tempo possibile.

Il percorso previsto, di circa 600 chilometri, parte da Mignano Monte Lungo (Caserta) e si conclude a Policastro Bussentino, nel Golfo di Policastro, in provincia di Salerno. I partecipanti attraverseranno alcuni tratti della Ciclovia del Volturno, della Euro Velo 5, tra il Parco Regionale dei Monti Lattari, il Parco Regionale dei Monti Picentini e giungeranno nella natura più incontaminata del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

I partecipanti saranno soli e dovranno saper gestire tutto in autonomia, scegliendo quanti chilometri al giorno fare, quando e dove mangiare e quando e dove dormire. Il tracciato deve essere seguito per intero e senza tagli e nel caso si decidesse di allontanarsi, bisognerà riprenderlo dal punto in cui si è lasciato. Lungo il percorso potrebbero esserci dei controlli, e al termine di questo bisognerà dimostrare la propria avventura tramite l’utilizzo di dispositivi di rintracciamento GPS.

Per info, regolamento, domande e quote di iscrizione visita il sito: www.campaniacrossing.it

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento