CronacheTir carico di hashish intercettato dai carabinieri, cinque arresti nel Napoletano

Maxi sequestro di hashish a Giugliano (NA), i carabinieri hanno intercettato un carico da 1.600 kg di droga proveniente dalla Spagna del valore di 10 milioni di euro.

{source}
<script async src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”></script>
<!– Sottotop menu –>
<ins class=”adsbygoogle”
style=”display:inline-block;width:694px;height:90px”
data-ad-client=”ca-pub-5807540174219874″
data-ad-slot=”2846875425″></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
{/source}
La scorsa notte i carabinieri della compagnia di Giugliano, diretti dal capitano Antonio De Lise, hanno fatto irruzione in un deposito in periferia, a Sant’Anastasia, scovando un autoarticolato con all’interno 1600 kg di hashish. Un maxi carico, del valore di oltre 10 milioni di euro, proveniente dalla penisola iberica.
Cinque persone sono finite in manette, uno spagnolo autista del tir, e 4 italiani tutti dell’area giuglianese. Gli arrestati sono di Calvizzano, Marano e Pomigliano D’Arco.  
Il carico era destinato alle piazze di spaccio italiane.

Redazione Eolopress

Lascia un commento