AGORA'Vecchie e nuove migrazioni a confronto: incontro con gli studenti salernitani

Incontro oggi nella sede dell’archivio di Stato sul tema delle emigrazioni ed immigrazioni con lo storico Giuseppe Foscari dell’Università di Salerno, che parlerà dell’emigrazione storica (“Identità in subbuglio: migrazioni nelle Americhe in età moderna”), e Anselmo Botte, della Cgil Campania, che affronterà la drammatica condizione degli immigrati nel Salernitano (“Il lavoro degli immigrati in agricoltura nella Piana del Sele tra sfruttamento e schiavitù”).

{source}
<script async src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”></script>
<!– Sottotop menu –>
<ins class=”adsbygoogle”
style=”display:inline-block;width:694px;height:90px”
data-ad-client=”ca-pub-5807540174219874″
data-ad-slot=”2846875425″></ins>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>
{/source}
La giornata si inserisce nel percorso didattico “Vecchie e nuove migrazioni: confronto di culture”, organizzato dall’Archivio di Stato di Salerno, dall’Archivio storico del comune di Salerno, da FamilySearch e da Ogepo UniSa, in collaborazione con Università Studi di Salerno, Brigham Young University (Provo, Utah), Cgil dipartimento Immigrazione, Caritas diocesi di Teggiano-Policastro, Arci Salerno, Laicato Saveriano, e le scuole di Salerno: liceo classico “Tasso”, liceo scientifico “da Procida”, Istituto alberghiero “Virtuoso” e scuola media “Tasso”.

 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento