CronacheDramma ad Eboli: si da fuoco e si getta dal balcone, muore 54enne

Naponiello-Santina

EBOLI (SA)- Il tragico gesto ha lasciato dietro di sé, come sempre in questi casi, orrore e sconcerto. Una donna di 54 anni si è data fuoco e poi si è lanciata dal balcone di casa. 

Le ragioni del gesto estremo sono ancora tutte da scoprire, gli inquirenti sono a lavoro per accertare i fatti. La donna, la 54enne Santina Naponiello, che probabilmente soffriva di problemi psichiatrici, si trovava sul balcone di casa sua in via Apollo XI, nei pressi della chiesa collegiata di Santa Maria, dove viveva con la madre 90enne.
La caduta da un’altezza di circa dieci metri non ha lasciato scampo alla donna: sul posto soccorsi e carabinieri non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La salma è stata già restituita ai familiari e si trova ora all’obitorio dell’ospedale di Eboli. I funerali previsti per la giornata di mercoledì.

 

 

 

Redazione Eolopress

Lascia un commento