MercatoLavoratori socialmente utili, intesa Stato-Regione: 40 milioni alla Campania per il 2015

lavoratori-cassintegrati

NAPOLI- Buone notizie per migliaia di lavoratori socialmente utili. Almeno per quest’anno, il 2015. Una nota della Regione Campania inforna che è stata sottoscritta a Roma tra il sottosegretario al Lavoro Teresa Bellanova e l’assessore al Lavoro Severino Nappi la convenzione per la gestione dei Lavoratori socialmente utili della Regione Campania attualmente in servizio presso le Amministrazioni locali di tutto il territorio.

 

La Convenzione assegna alla Campania circa 40 milioni di euro con i quali verrà garantita la copertura finanziaria per l’intero 2015 dei trattamenti economici per i circa 5.500 lavoratori interessati.

 


”Una buona notizia per i nostri Lsu – sottolinea Nappi – perché garantisce serenità ed evita incertezze sull’immediato futuro. Speriamo ora che il Governo consenta l’avvio dei processi di stabilizzazione di questi lavoratori che, da tempo, sono parte integrante delle nostre Amministrazioni e che svolgono spesso funzioni utili e importanti.

“Noi siamo già pronti da tempo con tutti gli strumenti necessari e le misure più moderne, consapevoli che le rigidità imposte dai vincoli finanziari incontrano il limite invalicabile della ragionevolezza e della dignità della persona”, conclude.


Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento