BazArtSartoria: VIII edizione per “Manichino d’oro”, premio per giovani talenti

Sartoria 

NAPOLI- Un concorso dedicato alla creatività e la manualità della sartoria italiana e anche quest’anno l’Accademia nazionale dei sartori, ha organizzato con la Confartigianato di Napoli e con il sostegno della Camera di Commercio il concorso “Manichino d’oro”.

 

I giovani sfidanti saranno chiamati a confezionare un abito femminile: Il Manichino d’oro, infatti, rappresenta un riconoscimento che l’Accademia attribuisce al sarto artigiano che abbia saputo mettere meglio in risalto lo stile, la capacità tecnica, l’estro creativo e il rigore formale della sartoria su misura.
Il concorso assicurerà al vincitore una sicura affermazione, darà a tutti i finalisti regionali la possibilità di confrontarsi con i colleghi di tutta Italia, e di divulgare l’artigianato Italiano ed in particolare la Sartoria Napoletana.
I lavori dei giovani sarti saranno valutati da una giuria composta dagli accademici e dai sostenitori del Concorso.
Saranno presenti alla performance il giorno 8 gennaio: Maurizio Maddaloni – presidente della Camera di Commercio di Napoli, Enrico Inferrera – presidente della Confartigianato di Napoli e Lello Antonelli – delegato regionale dell’Accademia dei Sartori.
La premiazione avverrà il giorno 9 gennaio sempre presso la Camera di Commercio di Napoli anche alla presenza del Presidente dell’Accademia Nazionale dei Sartori Sebastiano di Rienzo e del Presidente della BCC, Amedeo Manzo.

 

 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento