ARCHIVIOLe più belle case della Campania raccolte in un libro

Vista casa costiera notturna

SALERNO- Dalle fattorie di Benincasa di Vietri sul Mare ai casali dell’Agro nocerino–sarnese, passando attraverso gli spazi abbaglianti di Ravello e delle tante maison de charme a picco sui promontori della Costiera amalfitana o adagiate lungo quella cilentana.

 

Un viaggio affascinante alla scoperta delle residenze private più belle della Campania: Napoli fa, con il suo carico di storia trimillenaria, la parte del leone, ma anche il Salernitano è degnamente rappresentato, con le sue dimore storiche,  nel volume “Le case del cuore”, scritto da Teobaldo Fortunato, docente di Storia dell’Arte, illustrato dagli scatti sapienti del fotografo Roberto Pierucci e pubblicato per i tipi della Lotus Publishing.

Appuntamento venerdì 5 aprile, alle ore 18.00, presso la Sala convegni dell’Ordine, in via Vicinanza, 11, a Salerno. Introdurrà il Presidente dell’Ordine, Maria Gabriella Alfano. E’ previsto un intervento dell’architetto Nicola Pellegrino, mentre a concludere saranno i due autori.

Il libro costituisce una guida preziosa per i tantissimi appassionati e cultori della materia e fornirà il pretesto di un’articolata riflessione a più voci su “Lo stile del cuore. Abitare in Campania: case di acqua, fuoco e terra”, è infatti il tema del dibattito organizzato dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Salerno.

Comunicazione
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori
della provincia di Salerno
Piera Carlomagno
architettisapress@libero.it 339.1520237
Salerno, 3 aprile 2013

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento