ARCHIVIOCapaccio, le Pari Opportunità hanno un nuovo presidente

 

Voza Italo

 

CAPACCIO (SA)- E’ Maria Rosa Atrigna la presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Capaccio. Nella stessa riunione è stato nominato vicepresidente Erald Grillo. Della commissione, eletta dal Consiglio comunale, fanno parte, inoltre, Monica Di Giovanni, Marfinda Santomauro, Antonella Taddeo, Deborah Daniele, Maria Vicidomini e Gabriella Paolucci.

 

In stretta sinergia con la Commissione lavorano le tre referenti donne dell’amministrazione comunale: l’assessore alle Politiche sociali Rossana Barretta, l’assessore al Bilancio Maria Rosaria Palumbo e il consigliere Marilena Montefusco. 

La Commissione Pari Opportunità è un organismo dell’amministrazione comunale che si occupa delle problematiche delle donne e di tutte le categorie che rischiano di non vedere garantiti i loro diritti di parità. La commissione intende interagire in tutte le contrade e nei vari ambiti: come quello sociale, scolastico, culturale, lavorativo e sanitario. 

La presidente, al momento della nomina, ha spiegato che intende coordinare tutta la programmazione insieme alle referenti donne dell’amministrazione comunale. 

«E’ importante che la commissione non sia solo un elenco di nomi scritti sulla carta. – afferma l’assessore alle Politiche sociali Barretta – Ma che operi concretamente per eliminare eventuali situazioni di disparità che possono riguardare persone della nostra cittadina».

«Credo molto nella commissione pari opportunità come organismo di garanzia a tutela delle categorie che maggiormente rischiano discriminazioni. – spiega il sindaco Italo Voza (foto) – E’ sottinteso che la commissione avrà dall’amministrazione comunale tutto il sostegno e la voce necessari ad affrontare le varie problematiche di cui di volta in volta dovrà occuparsi». 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento