http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/05/monsignor-andrea-bellandi.png

La nomina di Andrea Bellandi, vicario generale della diocesi di Firenze, docente di teologia dogmatica presso la Facoltà teologica dell’Italia centrale, ad Arcivescovo di Salerno segna un momento di rottura nella storia recente dell’arcidiocesi e, in generale, è conferma di una svolta nella politica delle nomine episcopali seguita per l’Italia. Dalle colonne di “Eolo” si è avuto modo di anticipare che difficilmente per Salerno si sarebbe seguito il consolidato andazzo di un vescovo spostato da...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/02/Leopardi-1024x768.jpg

A duecento anni esatti dalla composizione di una delle liriche più famose della letteratura italiana, “L’Infinito” di Giacomo Leopardi, torna utile evidenziare il fondamentale contributo agli studi leopardiani rappresentato da “Leopardi e il «mal di Napoli» (1833-1837). Una «nuova» vita in «esilio acerbissimo»” di Carlo Di Lieto. L’autore, docente di Letteratura italiana presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, ha ricostruito in un volume di oltre mille pagine il periodo che va dal 2 ottobre...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/02/moretti-arcivescovo-salerno.jpg

Non ha suscitato particolare risonanza la lettera, pubblicata il 15 febbraio, con cui l’arcivescovo dimissionario di Salerno Luigi Moretti ha deciso di anticipare la Messa crismale del giovedì santo alla sera del mercoledì, feria IV della Settimana Santa, pontificale che apre le grandi celebrazioni del Triduo sacro. La Messa crismale, celebrata dai soli vescovi in cura di diocesi, unisce la consacrazione degli oli degli infermi e dei catecumeni e del crisma per le unzioni sacerdotali...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/02/seneca.jpg

“Quando la vita ti viene a trovare” è il suggestivo e, per certi versi, criptico titolo del saggio di Ivano Dionigi. A dissipare l’incertezza soccorre però subito il sottotitolo “Lucrezio, Seneca e noi” che colloca il libro nel contesto sì della filologia classica ma con lo sguardo rivolto al presente, all’uomo di oggi. Infatti, il termine “classico” già di per sé è indicativo di qualcosa che sfugge al momento e alle sue mode, ma con...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/01/messa-in-latino57.jpg

Secondo un consolidato adagio, confermato dalla storia, i veri rivoluzionari finiscono per essere coloro che sono etichettati come conservatori. Così è per il pontificato di Benedetto XVI che, tra le sue rivoluzioni, ne ha segnata una decisiva: la liberalizzazione del rito antico con il motu proprio Summorum Pontificum del 7 luglio 2007. Non si cesserà mai di sottolineare che la rivoluzione in esso contenuta è rappresentata dall’inaudita novità di una richiesta dal basso, dai fedeli,...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/01/Giffoni_adorazionemagi-650x720.jpg

A Giffoni Valle Piana nella sagrestia del convento dei Padri Cappuccini si conserva incastonata alla sommità della parete del banco dei vasi sacri una lastra di alabastro scolpita con la scena dell’Adorazione dei Magi. L’opera rappresenta da sempre un mistero, almeno sin da quando nel 1983 lo storico dell’arte, prof. Carlo Raso, ne evidenziò l’importanza in un articolo apparso sul periodico di cultura “Il Rievocatore”. Mistero nella misura in cui si ignorano le circostanze che...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2019/01/monsignor-moretti-840x480.jpg

La notizia il 18 dicembre delle dimissioni da arcivescovo metropolita di Salerno di mons. Luigi Moretti non è giunta inaspettata per quanti ne evidenziavano l’alto senso di responsabilità nell’esercizio del ministero episcopale. Infatti, colpito da una forma di labirintite acuta che ne ha limitato sensibilmente l’attività pastorale, ha deciso di presentare le dimissioni a papa Francesco. Il codice di diritto canonico prevede al canone 401 che il vescovo diocesano rassegni obbligatoriamente le dimissioni al compimento...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/12/duccio-ultima-cena-900x720.jpg

Le grandi feste dell’Occidente, il Natale e la Pasqua, traggono la loro origine dal fatto religioso del Cristianesimo, la nascita “secondo la carne” di Cristo e la sua passione, morte e resurrezione. La loro riduzione a ricorrenze civili in virtù della spinta sempre più potente verso la secolarizzazione ne ha eliso la matrice originaria al punto che iniziano ad essere designate con terminologie che ne cancellano anche l’eco religiosa. “Una festa senza festeggiato”, secondo una...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/12/paolo_vi_2479173.jpg

La recente canonizzazione di Paolo VI il 14 ottobre ha rinfocolato le polemiche intorno alla sua figura. Polemiche tutte interne alla Chiesa tra i suoi estimatori, tra cui si annovera Francesco, che ne ha voluto l’iscrizione al catalogo dei santi, e i suoi detrattori in buona parte coincidenti con la galassia dei tradizionalisti. Senza dubbio, è difficile operare un giudizio di sintesi sul pontificato di Giovanni Battista Montini, papa dal 1963 al 1978, stretto com’è...

http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/11/gesu-padre.jpg

La Conferenza episcopale italiana, l’organo che unisce i vescovi del bel Paese e ne rappresenta l’autogoverno pur nello speciale rapporto con il suo naturale presidente che è il Papa, cui è demandata la scelta di un presidente “facente funzione”, si è riunita in assemblea generale dal 12 al 15 novembre per approvare dopo 16 anni di lavori una nuova traduzione del Messale Romano. E sì che da quando è stata autorizzata la celebrazione nella Chiesa...