http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/08/InCitta_trap-320x57.png
http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/10/omissis-320x72.jpg
Eboli, i commercianti snobbano Cariello

Eboli, i commercianti snobbano Cariello

Le leggi o i regolamenti in generale, almeno fin quando ci sono, vanno rispettati? Risposta scontata: sì. Anche se sono iniqui, ingiusti, insopportabili? Purtroppo sì. E se una determinata categoria di soggetti destinataria della normativa se ne infischia e continua a comportarsi come se non esistesse, quale ragione viene subito in mente? Assenza di controlli, sanzioni inapplicate e, tra tutte, mancanza di autorevolezza di chi rappresenta le istituzioni, ovvio. ” template=”/web/htdocs/www.eolopress.it/home/index/wp-content/plugins/nextgen-gallery/products/photocrati_nextgen/modules/ngglegacy/view/gallery.php” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]…
L’antica pittura cinese in mostra ad Eboli, omaggio a Matteo Ripa

L’antica pittura cinese in mostra ad Eboli, omaggio a Matteo Ripa

Sulle orme del gesuita Matteo Ripa si rafforza il legame della città con la comunità cinese, un ponte tra culture diverse eretto nel 1710 dal missionario ebolitano e che ancora oggi si rinsalda attraverso le iniziative intraprese dal Comune.  Si è conclusa oggi, infatti, la mostra di pittura tradizionale cinese della scuola di Jinling organizzata dall’Istituto Confucio di Napoli, in collaborazione con il comune di Eboli e l’università degli studi di Napoli “L’Orientale”, a cui ha aderito…
Ebolitani in trincea nella grande guerra, una mostra racconta il loro sacrificio

Ebolitani in trincea nella grande guerra, una mostra racconta il loro sacrificio

In circa settemila lasciarono Eboli per raggiungere il fronte e di molti non si seppe più nulla, dispersi o caduti sul campo di battaglia. Quelli che invece tornarono, feriti e mutilati, serbarono per decenni l’orrore di quel ricordo, di una guerra feroce e logorante che cambiò per sempre le loro vite. Quest’anno in occasione del centenario della prima guerra mondiale ad Eboli, su iniziativa dell’associazione “Feudo Ron Alfrè” con il patrocinio del Comune, è stata allestita…
Foce Sele, “Al tempio che (H)era”. Omaggio a Umberto Zanotti Bianco

Foce Sele, “Al tempio che (H)era”. Omaggio a Umberto Zanotti Bianco

Nel giorno di apertura della XVI Borsa mediterranea del turismo archeologico, giovedì 14 Novembre 2013 alle ore 15, la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta celebra la riapertura al pubblico del museo narrante di Hera al Sele, inserito nel contesto unico ed irripetibile del celebre santuario che i Poseidoniati vollero erigere per venerare la dea della loro città, nume tutelare delle nozze e della fertilità umana e naturale.  Per questa giornata speciale…
Sarajevo e il racconto poetico di Izet Sarajlic

Sarajevo e il racconto poetico di Izet Sarajlic

Proseguono gli appuntamenti con la grande poesia alla Locanda Del Mare in collaborazione con “Casa della poesia”. Venerdì 28 settembre, alle ore 21, una serata dedicata al grande poeta bosniaco Izet Sarajlic, a Sarajevo, la città dell’amore e  al suo testamento, il  suo miracolo poetico “Libro degli addii”” (Multimedia Edizioni, traduzione di Raffaella Marzano e Sinan Gudžević, a cura di Casa della Poesia, introduzione di Erri De Luca).   Letture, ricordi, testimonianze, interventi di Raffaella Marzano, Sergio Iagulli, Giancarlo Cavallo e in video…