http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/08/InCitta_trap-320x57.png
http://www.eolopress.it/index/wp-content/uploads/2018/10/omissis-320x72.jpg
Parentele scomode: evento M5S nel caseificio della camorra

Parentele scomode: evento M5S nel caseificio della camorra

La Direzione distrettuale antimafia di Salerno ha stretto ieri il cerchio attorno all’ennesimo, ancorché presunto, grumo criminale che affligge ampi pezzi di territorio italiano, specie al Sud. Con le accuse di corruzione e istigazione aggravata alla corruzione, detenzione e porto illegale di armi da sparo clandestine, ricettazione e turbata libertà degli incanti aggravata dal metodo mafioso, sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare Emilio Vastarella, direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Salerno, Gianluca La…
Restauro: torna a splendere il Beethoven di san Pietro a Majella

Restauro: torna a splendere il Beethoven di san Pietro a Majella

L’imponente statua di Ludwig van Beethoven torna a splendere nel chiostro grande di San Pietro a Majella. La presentazione del restauro si terrà sabato 9 febbraio alle ore 18 nella prestigiosa sede del Conservatorio. La risistemazione dell’opera di quasi tre metri, incluso il basamento, realizzata in marmo e calcare agli inizi del Novecento dallo scultore Francesco Jerace, è il risultato della collaborazione tra il conservatorio San Pietro a Majella e l’accademia di Belle Arti di…
4 min
Art bonus per le monete dell’antica Elea: un patrimonio inedito

Art bonus per le monete dell’antica Elea: un patrimonio inedito

Delle oltre 10 mila monete rinvenute nell’antica città di Elea/Velia, che coprono un arco di tempo di dieci secoli, circa tremila saranno oggetto di uno dei più importanti restauri in campo numismatico. Presentato a Salerno, presso palazzo Ruggi d’Aragona, il progetto che trova in Art Bonus uno strumento di finanziamento.   Il MIBAC con il Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29 luglio 2014, ha istituito il cosiddetto…
Bibliografia e collezionismo, omaggio alla biblioteca Lucchesi Palli

Bibliografia e collezionismo, omaggio alla biblioteca Lucchesi Palli

La Lucchesi Palli e il suo straordinario patrimonio di spettacolo ed arte, testimonianza dell’importanza della passione bibliografica di collezionisti privati, è al centro del dibattito svoltosi oggi presso la biblioteca nazionale di Napoli, a cui hanno partecipato lo studioso Mauro Guerrini, il conte Pio Lucchesi Palli,  Gennaro Alifuoco. Durante l’incontro è stato proiettato “Biglietto d’invito alla Lucchesi Palli”, vincitore del Premio Napoli nel 1961, un documentario ritrovato nelle teche RAI, realizzato nel 1960 dal regista,…
‘A vampa di Sant’Antuono, un culto arcaico che si rinnova

‘A vampa di Sant’Antuono, un culto arcaico che si rinnova

Antica e radicata è la tradizione dei fucanoli (o delle vampe) che nel Salernitano, come in molte altre zone d’Italia, si ripete ogni anno la sera del 17 Gennaio, giorno che nel calendario cristiano è dedicato a Sant’Antonio Abate. L’uso di incendiare grandi cataste di legno in realtà si ritrova anche nei culti pagani indoeuropei che basavano le loro tradizioni sul ciclo della natura. Una delle tracce più chiare della tradizione dei fucanoli ci viene dal periodo…