AGORA'Caldo record nelle prossime 48 ore: bollino rosso su Napoli

Sarà domani la giornata clou per l’emergenza caldo in Italia. Secondo il bollettino del ministero della Salute, venerdì 28 giugno saranno 16 le città contrassegnate con il bollino rosso (Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Napoli, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Venezia, Verona, Viterbo), mentre sabato il livello di allerta scende e interesserà quattro città, tutte nel Lazio: Frosinone, Latina, Viterbo e Roma. In particolare la Capitale è l’unica città d’Italia ad avere il bollino rosso per tre giorni di seguito.

Secondo le previsioni di Meteo Expert, venerdì sarà ancora molto caldo, sfiorando temperature mai raggiunte per Napoli, dove la colonnina di mercurio raggiungerà i 43°C.
Il caldo, che già oggi ha fatto sentire la sua presenza, perdurerà anche domani, che sarà in prevalenza soleggiato. A fine giornata dai Balcani inizierà ad affluire aria più fresca e secca che già nel corso della notte determinerà un calo più evidente delle temperature sul versante adriatico e al Nord. Sabato, infatti, i metereologi prevedono un temporaneo calo termico con i valori in generale sotto i 35 gradi.

Il ministero della Salute consiglia di evitare l’esposizione diretta al sole tra le 11 e le 18, fascia oraria in cui suggerisce anche di non svolgere attività fisica intensa all’aria aperta.Tra le altre indicazioni, bere liquidi, seguire un’alimentazione leggera, fare attenzione alla corretta conservazione dei farmaci e utilizzare correttamente il condizionatore. 
Vi è rischio soprattutto per i soggetti vulnerabili, cioè anziani, bambini, donne incinta e disabili.

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento