IN CITTA'SKUOLA“Sport in classe”: giochi e gare di abilità per gli studenti dell’istituto “G. Romano”

Luca Livi Luca Livi05/06/2019175

Promuovere i valori educativi dello sport come mezzo di crescita e di espressione individuale e collettiva, oltre che favorire la partecipazione degli alunni della scuola primaria incentivando l’adozione di due ore settimanali di educazione fisica, queste le finalità del progetto “Sport in classe” promosso dal ministero dell’Istruzione e dal Coni a cui hanno aderito oltre tremila istituti scolastici italiani.

In Campania tra i 515 plessi scolastici aderenti (1.158 classi e 4,467 alunni) anche l’istituto comprensivo “G.Romano” di Eboli che nel corso dell’anno scolastico 2018/2019 ha coinvolto gli allievi delle classi IV e V della scuola primaria. 

Si è svolta ieri 4 giugno la manifestazione conclusiva con la partecipazione degli alunni nelle competizioni individuali ed a squadre. I ragazzi, infatti, si sono cimentati nel cortile della scuola in una serie di attività ginnico- sportive all’insegna del divertimento sotto lo sguardo vigile di istruttori e degli insegnanti: gare ad ostacoli, percorsi attraverso birilli, giochi d’equilibrio hanno rappresentato un momento di grande socializzazione all’insegna del “mens sana in corpore sano”. 

 
Luca Livi

Luca Livi

Lascia un commento