DemosSpiagge a misura di bambino: premiata la costa cilentana

Erika Muscariello Erika Muscariello25/03/2019307

Anche nel 2019 le spiagge salernitane si confermano tre le più adatte ai bambini, rientrando tra quelle  insignite della Bandiera verde 2019. L’importante riconoscimento, assegnato dal 2008, con il il contributo di 2.550 pediatri italiani ed europei, ha permesso di selezionare le 142 spiagge in Italia e in Spagna ideali per i più piccoli.
Ad essere insignite del prestigioso riconoscimento sono state le spiagge di Agropoli con il lungomare San Marco e Baia di Trentova, Ascea, Centola-Palinuro, Marina di Camerota. Pisciotta, Pollica-Acciaroli, Pioppi Santa Maria di Castellabate, Sapri.

Le regole per l’assegnazione del riconoscimento sono acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, e nelle vicinanze gelaterie, locali per l’aperitivo e ristoranti per i grandi.

Ancora una volta – afferma Adamo Coppolasiamo stati destinatari del riconoscimento della Bandiera Verde. Prestiamo la massima attenzione e cura alle nostre spiagge e al nostro mare, che vengono ogni anno sempre più apprezzate, in particolar modo dalle famiglie. In particolare per i nostri figli, il mare vuol dire divertimento e gioco e avere un luogo pulito e sicuro, con fondali bassi e acqua limpida penso per noi genitori vuol dire avere tutto quanto serve per vivere una bella vacanza. Certamente, c’è sempre da migliorare, e noi il nostro impegno ce lo mettiamo tutto”.
Il 28 giugno, presso il Comune di Praia a Mare, in provincia di Cosenza, si terrà la cerimonia di consegna della “Bandiera verde” 2019.

 

 

Erika Muscariello

Erika Muscariello

Lascia un commento