DemosIN CITTA'Carnevale 2019: tutti gli eventi in provincia di Salerno

Noemi Lamberti Noemi Lamberti01/03/20192154

Il carnevale è una festività tanto amata e tanto attesa da grandi e piccini, anche se festeggiato nel periodo più freddo dell’anno, riesce sempre a gremire di gente, strade e piazze di grandi città o di piccoli paesi. In realtà il carnevale è molto più di una semplice festa fatta di maschere e colori, ma un rito solenne che custodisce e riscopre il patrimonio e le radici dell’identità culturale dell’ intera comunità.

La provincia di Salerno è pronta a sfilare, da nord a sud ognuno con la propria tradizione, con le proprie maschere, con i propri odori, con farse e canti popolari.

Domenica 3 e martedì 5 marzo alle ore 15.00 l’attesissima sfilata dei carri allegorici del carnevale di Agropoli, giunto alla sua 48esima edizione, anche se tante sono le iniziative in programma a partire da sabato 2 marzo..

Oltre mezzo secolo di storia per il carnevale di Baronissi, iniziato il 24 febbraio scorso con il “volo della colombina” per chiudersi il 5 marzo con la sfilata finale dei carri allegorici alle ore 16 e la tradizionale accensione del falò del fantoccio di “Carnevale”.

In costiera amalfitana c’è grande festa a Maiori, gemellata con Putignano (città dell’antico carnevale pugliese) dove domenica 3 e martedì 5 marzo sfileranno i carri dalle ore 15.30 in poi. Martedì sera c’è grande attesa per il Carnival party. I festeggiamenti termineranno il 10 marzo ospitando per il gran finale una rappresentanza “del carnevale di Putignano”.
Ad Amalfi, dal 2 al 5 marzo in piazza Municipio molteplici saranno le iniziative pensate per far felici i più piccoli.

Quattro giorni di festa per la 33esima edizione del carnevale giffonese, tra sfilate, enogastronomia, mercatini artigianali, concerti e laboratori creativi ci sarà da divertirsi. Unica data, 5 marzo per il carnevale di Castellabate e quello di Vietri sul mare anche qui i carri sfileranno alle ore 15.
Quarta edizione del carnevale ebolitano Carnevale del Sele – Il Carnevale di donn’Annibale”. Apertura il 2 marzo con la presentazione dei carri allegorici in località Santa Cecilia, domenica 3 marzo i carri sfileranno nel centro città.  Gran finale il 5 marzo con la sfilata dei carri a Santa Cecilia e l’immancabile farsa popolare di donn’ Annibale, antica maschera della tradizione carnevalesca ebolitana.

Noemi Lamberti

Noemi Lamberti

Scrittrice, blogger e autentica divoratrice di libri. Su Eolopress cura la rubrica "Il calamaio" dove recensisce autori vecchi e nuovi.

Lascia un commento