CameraEboli: Casa cantoniera in abbandono, una discarica in pieno centro

Eloquenti le immagini che ritraggono quella che è oggi la casa cantoniera sulla statale 19, l’edificio che un tempo ospitava gli addetti alla manutenzione stradale con uffici ed annesso deposito per le attrezzature, è oggi abbandonato a se stesso, anzi alla natura selvaggia che ne ha divelto pavimentazione e serrande.

Con ingresso su via Nazionale, ad angolo con via Gramsci, la struttura è oggi una enorme discarica, tutto quello che al Comune non serve più finisce dietro i cancelli: vecchie tubazioni, pneumatici, materiale edile, cartelli o altro che prima era custodito negli uffici ma che oggi una volta svuotati è lasciato lì in bella mostra (vedasi le numerose cartine geografiche e la pannellatura dedicata ai lavori di piazza Regione Campania). 
In una zona densamente trafficata come questa è facile ritrovarsi imbottigliati nel traffico ed inevitabilmente fermarsi ad osservare questo perfetto esempio di cura e rispetto del bene pubblico.
A cornice di tutto questo un cartello del  Municipio esorta i possessori di cani ad osservare la normativa che prevede il rispetto dell’igiene urbana.   

         

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento