COMUNICATIteatro“Giffoni Experience” vola in Sardegna: V edizione del festival a Tonara

Masterclass, proiezioni, incontri e laboratori per formare i giovani sguardi a una nuova e più attenta lettura cinematografica e trarre dalle opere viste lo spunto per dialogare, confrontarsi e crescere. Per il quinto anno consecutivo le giornate di cinema per la scuola e la famiglia ideate e proposte da Giffoni Experience tornano in Sardegna con Tonara Experience, per abbracciare e conquistare ancora una volta il giovane pubblico della regione.

Dal 17 al 22 dicembre sono diversi gli appuntamenti dedicati agli studenti di ogni ordine e grado e promossi in collaborazione con gli storici partner pubblici e privati operativi sul territorio, in primis l’Impresa Sociale Nuovi Scenari diretta da Pino D’Antonio. L’iniziativa è finanziata dalla Regione Sardegna, dal Consorzio Bim Taloroe dal Comune di Tonara, e realizzata insieme a Giffoni Experience.

Il consorzio Bim del Taloro, costituito dai 13 Comuni montani del bacino del Gennargentu, sostiene la quinta edizione di Tonara Experience confortato dai gratificanti risultati conseguiti sino ad oggi– afferma Francesco Noli, presidente del consorzio Bim Taloro – l’evento è divenuto nel tempo un appuntamento importante, sentito ed atteso. Siamo certi che anche questa edizione contribuirà a favorire e incrementare lo sviluppo e la crescita culturale dei nostri giovani”.

L’augurio di Flavia Loche, Sindaco di Tonara, “è quello di accogliere sempre con maggior vigore ed entusiasmo, per questa edizione e per quelle che seguiranno, un numero sempre maggiore di ragazzi, per inserirli in questa esperienza che è fenomenale e fondamentale dal punto di vista educativo, umano e della crescita personale”.

 “Si consolida questa fitta rete di collaborazione tra il polo regionale sardo e il Giffoni Experience – spiega Pino D’Antonio – Tonara Experience è ormai un patrimonio  del territorio e delle scuole che aderiscono con grande entusiasmo, reso possibile grazie alla stretta sinergia tra il sistema pubblico, l’imprenditoria e il riconoscimento della Regione Sardegna che lo cofinanzia”.

Si parte lunedì 17 dicembre, alle 16:30, dal Cine Teatro di Tonara con l’anteprima di Tonara Experience, introdotta da una conferenza che vedrà protagonisti l’Impresa Sociale Nuovi Scenari e il Consorzio Bim Taloro, uniti per ripercorrere i passi che in questi anni hanno portato alla realizzazione di questo progetto. Ad inaugurare l’evento, martedì 18 dicembre, saranno gli allievi delle scuole secondarie di primo grado. Ai ragazzi saranno dedicate due proiezioni: QUANDO SARO’ BAMBINO di Edoardo Palma e LA PRINCIPESSA E L’AQUILA di Otto Bell. A partire dalle 18, invece, apertura al pubblico di ogni fascia d’età con l’appuntamento “Giffoni in famiglia”, durante il quale sarà proiettato DEI di Cosimo Terlizzi.

Si continua, mercoledì 19 dicembre, con proiezioni dedicate agli alunni delle scuole primarie, a cui verranno proposti EDHEL di Marco Renda e LEO DA VINCI – MISSIONE MONNALISA di Sergio Manfio. Alle 18 torna “Giffoni in famiglia”, con NOI SIAMO TUTTO di Stella Meghie.

La giornata di giovedì 20 dicembre è dedica agli allievi della scuola secondaria di primo grado con LA FUGA di Stefano Calvagna e QUANDO SARO’ BAMBINO di Edoardo Palma, mentre per la rassegna pomeridiana aperta a tutte le età sarà la volta di 17 ANNI E COME USCIRNE VIVI di Kelly Fremon.

Venerdì 21 dicembre spazio di nuovo ai più piccini, gli alunni della scuola primaria, con BELLE E SEBASTIEN – AMICI PER SEMPRE di Clovis Cornillac e RICHARD – MISSIONE AFRICA di Toby Genkel e Reza Memari.

Tonara Experience chiude sabato 22 dicembre con la masterclass rivolta ai ragazzi delle scuole superiori e curata del direttore del Centro di Servizi Culturali della Società Umanitaria – Cineteca sarda di Cagliari, Antonello Zanda. Sarano proiettati, infine, cortometraggi di giovani registi emergenti sardi, che saranno presenti anche per dialogare e confrontarsi con il pubblico: A CASA MIA di Mario Piredda (Premiato con il David di Donatello); MIO di Agostino D’Antonio; IL MAIALETTO DELLA NURRA di Marco Antonio Pani; LE PAROLE DEI POETI di Emanuela Cau.

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento