LAVOROpianadelseleOrticoltura e florovivaismo, un bando per tre ricercatori

E’ indetta selezione pubblica, per titoli ed esame-colloquio, finalizzata al conferimento di tre assegni di ricerca della durata di ventiquattro mesi ciascuno da svolgersi presso il Centro di ricerca orticoltura e florovivaismo (CREA-OF), sede di Pontecagnano (SA) sulle tematiche:
1) Nuove tecnologie di breeding (NBT) in pomodoro per lo studio dei meccanismi di resistenza e lo sviluppo di piante resistenti a stress biotici; 2) Nuove tecnologie di breeding (NBT) in pomodoro per lo studio dei meccanismi di resistenza e lo sviluppo di piante resistenti a stress abiotici; 3) applicazione di tecniche bioinformatiche per lo sviluppo e l’analisi di piante di pomodoro  prodotte mediante nuove tecnologie di breeding (NBT). 

Il bando di selezione in versione integrale, ove sono riportati i requisiti di partecipazione, le condizioni di ammissione, i motivi di esclusione, la valutazione dei titoli, completo del format per la presentazione delle candidature, e’ disponibile sul sito internet www.crea.gov.it – alla voce Lavoro/Formazione, e costituisce l’unico testo definitivo che prevale in caso di discordanza.
Le candidature complete di ogni riferimento, come precisato nel bando di concorso integrale, dovranno essere inoltrate con le modalita’ previste nel bando al CREA – Centro di ricerca orticoltura e florovivaismo, via Cavalleggeri n. 25, 84098 Pontecagnano Faiano (SA), entro il termine perentorio di giorni trenta dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Tale termine, qualora venga a scadere in giorno festivo, si intendera’ protratto al primo giorno non festivo immediatamente seguente. 

 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento