SaluteSalerno, specialisti a confronto in memoria di Franco Orio

Prende il via la nona edizione del Memorial dedicato a Franco Orio, primario ospedaliero, docente universitario e antesignano dell’endocrinologia in Campania, scomparso nel 2009. La due giorni organizzata presso il Mediterranea Hotel è stata aperta dalla XXII edizione del “corso di aggiornamento post specialistico in Endocrinologia, diabetologia ed endocrinologia ginecologica” con la partecipazione di medici e specialisti dei migliori presidi sanitari italiani. 
Endocrinologia pediatrica, patolofgie dell’ipofisi, surrene ed ovaio, la tiroide, il diabete, l’osso e gli ormoni sessuali maschili, questi i temi discussi ed affrontati nella giornata di oggi. 

Domani sabato 1° dicembre, alle 9 e 30, la VI sessione del corso su “Obesità e sindrome metabolica” con importanti novità sulla cura dell’ovaio policistico e sui nuovi approcci dietetici, soprattutto la dieta chetogenica. Alle 11 Tavola rotonda e dibattito con domande del pubblico e con la partecipazione di studenti di diverse scuole superiori di Salerno, sul tema “Obesità: una malattia sociale”. Il dibattito sarà condotto dal giornalista di LiraTv, Andrea Siano.

A seguire, alle 12, si svolgerà la cerimonia di consegna delle Borsa di Studio “Franco Orio Anno 2018” che sarà devoluta ad un ricercatore della regione Campania e della provincia di Salerno particolarmente meritevole che si è distinto per i suoi studi scientifici in Italia ed all’estero. Il conferimento di tale borsa è possibile grazie al contributo del Rotary Club Salerno Est, ma anche grazie alla sensibilità di aziende private come Dechem e CMSO.

Alla cerimonia di consegna parteciperanno autorità politiche ed accademiche, tra cui Piero De Luca, Deputato; Franco Picarone, Presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania; Vincenzo Napoli, Sindaco di Salerno; Aurelio Tommasetti, Rettore dell’Università degli studi di Salerno; Alberto Carotenuto, Rettore dell’Università Phartenope di Napoli; Andrea Soricelli, Direttore DISMEB Università Parthenope di Napoli; Mario Capunzo, Direttore Dipartimento Medicina e Chirurgia e Odontoiatria Salerno; Giuseppe Longo, Direttore generale AOU Ruggi d’Aragona Salerno; Mario Iervolino, Commissario straordinario ASL Salerno; Giovanni D’Angelo, Presidente Ordine Medici ed Odontoiatri Provincia di Salerno; Carmine Napoli, presidente Rotary Salerno Est.

La due giorni di confronto medico è stata organizzata dal professor Francesco Orio, professore associato di endocrinologia presso il Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere dell’Università “Parthenope” di Napoli, ricercatore di fama internazionale nel campo dell’endocrinologia ginecologica ed opinionista scientifico di livello nazionale e dal dottor Marcello Orio, diabetologo direttore sanitario del CMSO, esperto nazionale di dieta chetogenica.

 

Redazione Eolopress

Redazione Eolopress

Lascia un commento