CosmobioEssenze naturali per profumare la tua casa

Freschezza di primavera, Onda mediterranea, Brezza marina, Agrumi di Sicilia… Quante volte sugli scaffali dei supermercati siamo attirati da spray, piastrine e candele che promettono di rendere l’aria di casa fresca e profumata.
Non molti però sanno che questi prodotti nascondono insidie per la salute di tutti, e in particolare per quella di bambini, anziani, soggetti allergici o asmatici; questi mix profumati infatti non sono altro che misture chimiche di sostanze allergizzanti e irritanti, oltre che altamente inquinanti.
Non sono inoltre regolati da normative specifiche, come invece accade per cosmetici e detergenti per la casa, ed è per questo che da test effettuati da associazioni di consumatori è risultato che nella maggior parte dei prodotti testati è stato riscontrato lo sprigionamento di sostanze nocive come formaldeide, benzene, ftalati, etanolo, e molte altre, responsabili in maniera differente di problemi che possono avere conseguenze sia nel breve che nel lungo termine, come mal di testa, nausea, irritazione di occhi, gola, mucose e vie respiratorie, allergie e addirittura alterazioni del sistema riproduttivo.
Fortunatamente però il mercato si evolve e cresce la consapevolezza dei consumatori, che possono trovare alternative ecologiche e naturali, non dannose per la salute.
Il consiglio è quindi di

scegliere prodotti sicuri e certificati, formulati con ingredienti conformi agli standard eco-bio, che sprigionino solo gradevoli profumazioni 100% di origine naturale.

Per quanto riguarda le candele, ad esempio, l’alternativa a quelle in paraffina, che nella combustione liberano sostanze tossiche come benzene e toluene, sono le candele di cere vegetali o di cera d’api, con stoppini in cotone.
Infine, un altro prodotto ampiamente utilizzato, soprattutto per momenti di relax e meditazione, sono gli incensi. Attenzione però, come per le candele, anche in questo caso la combustione di incensi di scarsa qualità produce elevate quantità di formaldeide, benzene e polveri sottili, tutte sostanze tossiche per il nostro organismo. 
Accortezza massima quindi nello scegliere sempre bastoncini d’incenso totalmente privi di prodotti chimici di sintesi, solventi, naftalina, nitromuschi, collanti e coloranti, prediligendo solo quelli ottenuti esclusivamente da erbe macinate, oli essenziali e resine odorose, che ci permettono di vivere i momenti di pausa in assoluta sicurezza.

Insomma, profumare la casa in modo ecologico e naturale si può: non facciamo in modo che un momento piacevole diventi dannoso per il nostro organismo e per l’ambiente!
Redazionale

Antonella Bognanni

Antonella Bognanni

I rimedi naturali, la cosmesi eco-bio, sono il mondo Cosmobio, e non solo il titolo della sua rubrica su Eolopress. www.cosmobio.it

Lascia un commento