Sconfitta all’esordio per il Basket Bellizzi contro il Cedri

Sconfitta all’esordio per il Basket Bellizzi contro il Cedri

Esordio amaro per il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi. Al Palazzetto dello sport di Casagiove, il San Nicola Basket Cedri si impone col risultato di 97-80. Nonostante la buona prestazione in fase offensiva, i ragazzi di coach Orlando non riescono ad arginare il potenziale d’attacco della formazione casertana.

I padroni di casa sfruttano al meglio la classe e l’esperienza di Johnson, il cui minutaggio è centellinato in maniera minuziosa da coach Falcombello. All’ex stella NBA fanno da contorno le ottime prestazioni dei vari Pignalosa, Viera e Mihalich. Tra le fila dei gialloblu, Dondur ed Esposito sono gli ultimi ad arrendersi, rispettivamente 22 e 27 punti a fine gara per loro.

LA CRONACA

Parte subito bene Bellizzi, che scende in campo col giusto piglio e senza timori reverenziali. Le due triple di Trapani e Di Mauro fanno ben sperare. I gialloblu conducono per la prima metà del quarto, fino ad arrivare ad avere sei lunghezze di vantaggio. Cedri si affida a Mihalich e al peso offensivo di Johnson e Viera. Il soprasso della squadra casertana è firmato da Pignalosa a metà quarto. Gli ospiti possono però contare sulla vena realizzativa di Dondur ed Esposito, che permettono di chiudere la prima frazione a sole due lunghezze di distanza (21-19).

Il secondo quarto è quello che spacca in due la partita. Cedri tiene altissimo il ritmo e trova in Erra un cecchino infallibile dall’arco dei 6,75. Il numero 18 di casa infila tre triple in rapida successione, che tagliano le gambe a Di Mauro e compagni. Johnson è una montagna alta da scalare ed il break fatto segnare dall’americano contribuisce ad allungare il punteggio. Bellizzi prova a rifarsi sotto ma fa fatica a penetrare in area, cercando spesso la soluzione da fuori. All’intervallo lungo il tabellone segna 52-31.

Al rientro dagli spogliatoi, i ragazzi di coach Orlando dimostrano di riuscire a restare mentalmente attaccati alla gara. Dondur si batte come un leone sotto canestro, la tenacia e il dinamismo di Ferrigno portano punti e qualche possesso extra. Il merito di Cedri è quello di riuscire però a controllare con esperienza il match, abbassando il ritmo quando necessario. In questo modo, Johnson e compagni riescono a contrastare il tentativo di rientro dei gialloblu e mantengono il distacco sostanzialmente invariato. Sono ancora Dondur ed Esposito a provare a caricarsi sulle spalle i compagni. Ma i padroni di casa rispondono punto su punto fino alla sirena finale, che chiude la contesa sul risultato di 97-80.

 

IL TABELLINO

SAN NICOLA BASKET CEDRI

Pignalosa 15; Tagliafierro 5; Di Martino; Viera 21; Ciccone; Scano; Mihalich 12; Erra 16; Zamo 11; Russo; Cirioli N.E.; Johnson 17.
Coach: Falcombello.

BASKET BELLIZZI

Spinelli 8; Ferrigno 8; Bassano; Valentino; Izzo N.E.; Dondur 22; Sarluca N.E.; Di Mauro 12; Sconza N.E.; Trapani 3; Esposito 27.
Coach: Orlando

PARZIALI: 21-19; 31-12; 20-22; 25-27

Letto 69 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)