«Bits festival, basket in the street»: Salerno si prepara alla V edizione

«Bits festival, basket in the street»: Salerno si prepara alla V edizione

Anche quest’anno il Bits Festival  – Basket in The Street si prepara ad essere protagonista dell’estate di eventi a Salerno. 

 

Reduce dal grande successo di presentazione alla BIT – Borsa Internazionale del Turismo, che si è conclusa  a Milano, il BITS (acronimo di Basket in the Street) si colloca come punta di diamante della stagione estiva salernitana: giunto alla sua V edizione, il Bits Festival nasce con l’obiettivo di trasmettere i valori e le passioni, attraverso lo sport.

Partendo da un torneo di basket, tre contro tre, la manifestazione sportiva, organizzata dall’ Associazione BITS Onlus, in programma dall’ 11 al 16 Luglio nella Piazza Salerno Capitale, è diventato un vero e proprio “Street Festival”, che offre la possibilità di partecipare a numerose attività sportive, musicali e artistiche, in maniera totalmente gratuita.

Il Festival prevede infatti tre campi da gioco su cui si sfideranno tutti coloro che amano il basket e ci sarà anche ampio spazio dedicato al MiniBasket, con un torneo cui prenderanno parte tutte le società del territorio provinciale.

Il Bits Festival è il primo e unico Street Festival completamente gratuito, che con un’offerta di “sport, food e music” vanta il patrocinio del Comune di Salerno e vede la Regione Campania tra i partner istituzionali, insieme all’ Assessorato alle Pari Opportunità e Formazione.

Il tema di quest’ anno sarà  “Integrazioni e Pari Opportunità”.

Non mancherà l’aspetto gastronomico durante l’evento.

Infatti il Bits Festival offrirà anche il meglio del cibo tipico di strada, tra pizza, fritti, frutta, specialità campane, spaghetteria, panini, gelati artigianali e tanto altro per deliziare il palato e gustare i magnifici prodotti che offre la nostra tradizione culinaria

Sono stati svelati i nomi degli artisti che si esibiranno, ogni sera, in una intera settimana di concerti ad ingresso gratuito, dall’11 al 16 Luglio in Piazza Salerno Capitale (adiacente Grand Hotel Salerno).

Ad aprire la rassegna sarà Guè Pequeno, nei giorni seguenti si esibiranno Gold School, Tonico e Morfuco, Mecna e Luchè.

La manifestazione ospiterà inoltre Enzo Avitabile e i Bottari in uno scenario pop.

A chiudere il cartellone musicale saranno i Soleado e La Tribù che Balla, rispettivamente tribute di Pino Daniele e Jovanotti, tra le cover band più gettonate sul territorio.
amalfinotizie.it

 

Letto 71 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)