E' Vito Busillo il nuovo presidente di Coldiretti Salerno

E' Vito Busillo il nuovo presidente di Coldiretti Salerno

Vito Busillo è il nuovo presidente provinciale di Coldiretti Salerno. L’elezione è avvenuta questa mattina nel corso dell’assemblea provinciale. L’imprenditore ebolitano del settore ortofrutta e quarta gamma, con alle spalle una consolidata esperienza politico-sindacale, è anche presidente del Consorzio di Bonifica destra Sele e dell’Unione regionale delle bonifiche. 


"Ereditiamo il compito di portare avanti progetti importanti" sottolinea il neopresidente "in un confronto continuo con gli associati che rappresentano la nostra maggiore risorsa". Guarda al futuro con fiducia Vito  Busillo (nella foto) "puntiamo all' internazionalizzazione delle imprese, all'innovazione e a un consolidamento del rapporto con le banche. Lavoreremo- aggiunge- ad una rivisitazione del sistema assicurativo, come ad una nuova visione della Pac. Analizzando le criticità del nostro territorio poi urgono interventi infrastrutturali alla luce dei cambiamenti climatici registrati".

Busillo si sofferma poi sull'aspetto che più sta a cuore alla categoria la sburocratizzazione: "dobbiamo affiancare e sostenere l'imprenditore aprendo subito i cantieri entro i sessanta giorni dalla richiesta, altrimenti con il trascorrere dei mesi arrecheremo solo un danno all'impresa e al territorio, che oltrettutto perderà l'opportunità di essere oggetto di investimenti con fondi europei, che di fatto andranno persi".

Compongono il consiglio direttivo di Coldiretti di imprenditori agricoli Nicola Palma, Vito Di Matteo, Giuseppe Polito, Annamaria Cascone, Angelo Amato, Alfonso Fantasia, Angelo Petolicchio, Eugenio Cioffi, Giovanni Cifrodelli e Francesco Barra.

*Foto_RaiExpo

Letto 284 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)