Contrabbando di sigarette nel napoletano, nuovo blitz della Finanza

Contrabbando di sigarette nel napoletano, nuovo blitz della Finanza

Un altro duro colpo al contrabbando di sigarette è stato inferto dagli uomini della guardia di finanza di Nola (Na), oltre 1.700 chili di merce rinvenuta in un deposito è stata posta sotto sequestro.

Durante un'attività di controllo a Frattamaggiore gli uomini delle Fiamme gialle hanno intercettato un auto sospetta con alla guida un 50enne di Napoli. All'interno dell'abitacolo sono stati rinvenuti 105 chili di sigarette di contrabbando.
I finanzieri sono riusciti a risalire ad alcuni locale ad uso dell'uomo, rinvenendo nel deposito a Frattamaggiore altri 1310 chili di sigarette, di varie marchi,  ed ulteriori 309 chili in due locali deposito di Crispano.
Le bionde erano prive del contrassegno di Stato. L'uomo, arrestato in flagrante, su disposizione della Procura di Napoli Nord, è stato condotto nel carcere di Poggioreale

Letto 117 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)