CRONACHE

Latest News

Bruxelles, mozzarella di bufala "contraffatta" in nota catena di supermarket

Domenica, 10 Giugno 2018 20:01
E' talmente apprezzato nel mondo da essere tra i più imitati e per questo maggiormente a rischio contraffazione, il prodotto made in Sud per eccellenza è la mozzarella di bufala campana dop. A vigilare sulla filiera e non solo è il Consorzio di tutela che, notizia di poche ore fa,…

Tedeschi ladroni, derubano perfino i napoletani

Martedì, 05 Giugno 2018 18:49
Non un turco ma un crucco napoletano, anzi due. L’ossimoro, al di là del mitologico film con Totò, si spiega con quanto successo ieri a Capri: una coppia di turisti tedeschi avrebbe sottratto, con partenopea destrezza, il portafoglio di un signore che viaggiava verso l’isola azzurra a bordo dello stesso…

San Mauro Cilento, appalti truccati: sindaco e funzionari in arresto

Lunedì, 04 Giugno 2018 20:23
Finisce agli arresti domiciliari il sindaco di San Mauro Cilento, piccolo comune dell'area cilentana di 890 abitanti, e con lui due assessori comunali, due consiglieri, il segretario, il responsabile dell'ufficio tecnico e della ragioneria e l'amministratore di una ditta di smaltimento rifiuti: l'accusa è corruzione, concussione, abuso d'atti d'ufficio, falsità…

Omicidio Ciancio: Milito va agli arresti domiciliari

Martedì, 15 Maggio 2018 18:53
SAPRI- Il Tribunale della Libertà di Potenza ha concesso gli arresti domiciliari a Gabriele Milito, l’uomo accusato di aver ucciso la moglie, Antonietta Ciancio, il 28 aprile scorso con un colpo di pistola alla nuca nella propria camera da letto. L’uomo aveva da subito confessato il delitto sostenendo che fosse…

Popular News

La tensione è alta tra i residenti di una piccola…
Forse ispirato dal film di Luc Besson sentiva di essere…
Finisce agli arresti domiciliari il sindaco di San Mauro Cilento,…
Erano detenuti in pessime condizioni, denutriti e in una struttura…

"Furbetti" del multipiano: tre in arresto, ma per errore

Giovedì, 19 Aprile 2018 18:18
Un errore giudiziario è quello registratosi a Pozzuoli, dove tre persone indagate finiscono ai domiciliari, nonostante nei loro confronti non fosse stato emesso alcun provvedimento cautelare. E' accaduto a tre parcheggiatori finiti nell'inchiesta riguardante i "furbetti del cartellino" impiegati nel parcheggio multipiano di via Gerolomini. Per fortuna i loro incubo…

Evade dal carcere di Fuorni, ventenne ripreso dopo poche ore

Lunedì, 16 Aprile 2018 19:17
Atleta, detenuto per maltrattamenti in famiglia e reati legati agli stupefacenti, evade dalla Casa circondariale di Fuorni. La fuga di Gabriele Amico, 20 anni, di origini nocerine e residente a Salerno, nel quartiere Pastena è durata poche ore.