4 d'agosto: Eboli ricorda i bombardamenti del '43

Convegno
Data: 4 Agosto 2017 00:00 - 5 Agosto 2017 00:00

Luogo: MOA_ Eboli (Salerno)

Venerdì 4 e sabato 5 agosto, Comune di Eboli, WEBOLI e MOA - con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno e Ordine Francescano della provincia di Salerno-Basilicata - presentano la terza edizione della manifestazione storico-culturale "4 Agosto Ebolitano: Storia • Memoria • Cultura” nel Centro Antico di Eboli.

La manifestazione è incentrata sugli avvenimenti storici del bombardamento alleato che colpì la città nella notte tra il 4 e 5 agosto del 1943, circa un mese prima dello sbarco di Salerno (9-18 settembre) con l’Operazione Avalanche: maggiore operazione militare di sbarco anfibio (seconda, poi, solo allo Sbarco in Normandia) avvenuta sulle coste a sud del golfo di Salerno, nel corso della Campagna d'Italia, durante la Seconda Guerra Mondiale.

PROGRAMMA

Venerdì 4 Agosto

Ore 17.15 - Chiesa di San Francesco d’Assisi:
Convegno sull’opera “La Madonna di Costantinopoli” di Andrea Sabatini nell'ambito della rassegna “Arte in Eboli”. Qui i dettagli --> http://bit.ly/2uvSKRv

Ore 19.00 - Piazza San Francesco
Passeggiata "4 Agosto ’43: i luoghi della memoria", con letture di diari di guerra e testimonianze storiche. 

Ore 20.30 - Basilica di San Pietro alli Marmi:
Apertura della mostra fotografica "Eboli, prima e dopo il 4 Agosto ‘43" a cura di Eboli nella Storia e Eboli Nuova.

Sabato 5 Agosto

Basilica di San Pietro alli Marmi:
- Ore 18.30 Santa Messa commemorativa in ricordo dei frati Caduti sotto i bombardamenti del 4 Agosto ‘43;
- Ore 19.30 Deposizione della corona d’alloro presso le lapidi dei Caduti civili e religiosi del 1943.

MOA - Museum of Operation Avalanche* c/o Complesso della S.S. Trinità:
- Ore 20.15 monologo "Ho ucciso mio fratello" con Michele Ferrarese - regia di Luigi Nobile;
- Ore 20.30 Relazione storica "La Notte di San Domenico del 1943" a cura del prof. Giuseppe Fresolone, direttore scientifico del MOA;
- Ore 20.45 Performance evocativa con installazione video-sonora "La memoria e il futuro". A seguire, testimonianza dei coniugi Santimone sui bombardamenti del 1943.

*Venerdì 4 e sabato 5 agosto - in occasione del "4 Agosto Ebolitano" - il MOA sarà visitabile fino alle ore 24.00 con ingresso gratuito.

 

Powered by iCagenda