«Il pensiero meridiano» di Teresa De Sio. Al via il suo «winter tour»

«Il pensiero meridiano» di Teresa De Sio. Al via il suo «winter tour»

Sarà nella città slovena di Capodistria che la cantante partenopea Teresa De Sio inaugurerà il suo "winter tour", con il quale tornerà nella sua città il prossimo 22 novembre al teatro Augusteo. Toccherà poi Altamura (Ba), Bolzano e Jesolo, queste le tappe annunciate per la stagione 2017/208.

Reduce dai successi estivi del fortunatissimo tour Teresa canta Pino, "Il Pensiero Meridiano" è il progetto speciale di Teresa De Sio. Un concerto denso di emozioni e ritmo. Un condensato unico di musica d'autore, folk e rock esclusivamente in acustico. Accompagnata da tre musicisti eccezionali: Sasà Flauto alle chitarre, Pasquale Angelini alla Batteria e Vittorio Longobardi al basso, è questo un concerto carico di ritmo, forza propulsiva dolcezza ed energia vitale. Esattamente come il pensiero meridiano. 

Teresa De Sio così descrive il concerto. 
“ Per dare l’idea di come sarà il mio acoustic power trio , prendo spunto da alcune frasi di Franco Cassano : il Sud è lentezza, attesa, sensualità e torpore, ma anche ebbrezza e pienezza insostenibile della vita. E’ luce piena ed ombre, stato di grazia e maledizione, è estasi e perdita di controllo, assenza di bussole. E’ demone meridiano, magia e sortilegio, uno spazio abitato dai demoni. Il corpo e i sensi come inizio, come conoscenza forte del mondo il Ritmo e la Danza."

Un excursus nell'essenza della musica di Teresa De Sio. I suoi successi pop, la musica popolare che l'ha resa la più grande folk singer italiana, le incursioni nella musica dell'amico Pino Daniele e un finale irresistibile e travolgente.

Letto 112 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)