Da Bellizzi alla conquista dell'Europa: Oreste Malito è "Mister Europa Telegenia"

Da Bellizzi alla conquista dell'Europa: Oreste Malito è "Mister Europa Telegenia"

Nasce quasi per gioco l'avventura di Oreste Malito nel mondo della moda e del cinema, così tanto per provare quando un amico lo invitò sul set di un cortometraggio, aveva 17 anni.
E' trascorso qualche anno e ritroviamo Oreste con in dosso la fascia di “mister Europa 2018”: nella finalissima svoltasi al Grand Hotel Delfini di Ischia a un soffio dalla vittoria porta a casa il titolo di “Mister Europa- telegenia”.

Per il giovane ventenne, nato a Battipaglia nel '98 ma residente a Bellizzi si spalancano così le porte della moda e dello spettacolo.
“E' un ambiente che mi affascina, mi trovo a mio agio”, così Oreste raggiunto al telefono commenta quest'ultima esperienza che lo ha condotto nell'incantevole scenario ischitano tra i finalisti di “Miss&Mister Europa 2018”Spronato dalle sorelle Benedetta ed Emanuela da sempre al suo fianco, e dall' amico Emmanuel Casaburi con cui condivide la stessa passione, ha sbaragliato la concorrenza e dopo un lungo percorso di selezioni è riuscito ad accedere alla finale conquistando un immeritato secondo posto.

Oreste Malito, il cui personal hair stylist è Salvatore Squillante, fa parte dell'Alpha model agency ed ha all'attivo numerose partecipazioni a sfilate e concorsi di moda, anche se non ha mai smesso di lavorare: “non voglio ritrovarmi senza un lavoro in tasca, quindi nonostante gli impegni continuerò a mantenere il mio posto in azienda”. Con i piedi ben saldi a terra Oreste, che dopo il diploma da elettrotecnico lavora oggi in un'impresa dolciaria, si prepara così ad un anno ricco di novità e nuove occasioni professionali: “Ci sono diversi progetti in cantiere- spiega- dal 2019 è in programma un film con il regista Giuseppe Esposito, una vecchia conoscenza, e la partecipazione ad una compagnia teatrale. Sarà la mia prima esperienza con il teatro e so che sarà emozionante il contatto diretto con il pubblico in sala”.

Novità anche nel campo della moda “è in agenda dall'anno prossimo un lavoro con un noto brand di abbigliamento”. Sostenuto da papà Antonio e da mamma Antonietta, Oreste non ha mai smesso di migliorarsi, studiando in accademia stile e portamento, partecipando a sfilate o posando per book fotografici, “sono esperienze”- chiosa- “e anche partecipare ai concorsi di bellezza serve, si acquisisce una maggiore consapevolezza di se stessi, ma non nego che la mia aspirazione è lavorare nel cinema”.

 

Letto 735 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)