"Cheronea", il fantasy di Bruno De Filippis apre "Il Maggio dei Libri"

"Cheronea", il fantasy di Bruno De Filippis apre "Il Maggio dei Libri"

EBOLI (SA)- Sarà l'ultima fatica letteraria dello scrittore e magistrato Bruno De Filippis, dal titolo “Cheronea”, ad inaugurare il secondo ciclo di appuntamenti dedicati alla lettura nell'ambito del progetto "Eboli legge", che dallo scorso 22 febbraio ha portato i libri, gli autori e soprattutto i lettori, in luoghi dove quotidianamente si svolge la vita della comunità, non abitualmente vocati alla fruizione del libro, come un supermarket, una pizzeria o una palestra.

L'appuntamento, previsto per domani 27 aprile 2018, alle ore 18.30 presso la biblioteca comunale “S. Augelluzzi”, inaugurerà "Il Maggio dei libri”, un intero mese dedicato alla lettura, incontri con autori, presentazioni e reading, che l'amministrazione comunale di Eboli ha inteso promuovere per l'anno 2018, sulla scia della campagna nazionale, organizzata dal Cepell- Centro per il Libro e la Lettura.

Edito da Lastaria Edizioni, “Cheronea” è un romanzo di fantascienza, ma anche una romantica storia d'amore che riflette su tematiche socio-politiche di grande attualità inerenti le principali forme di governo e soprattutto di famiglia, attraverso il racconto di un mondo alieno, in cui si delineano altre concezioni di amore, sesso e di famiglia. Altri modi di “stare al mondo”, insomma. Come afferma l'autore, «Per avere un mondo migliore, cominciamo ad immaginarlo».“Cheronea” rappresenta proprio il tentativo di dare corpo a questo intento, tramite la narrazione di una storia avvincente, raccontata con uno linguaggio intenso, fluido, capace di coinvolgere e far sognare.

Nel corso presentazione del volume, organizzata in collaborazione con l'associazione “Impegno per la Giustizia” e introdotta da Maria Vita Della Monica, giornalista e coordinatrice del progetto “Eboli Legge”, a dialogare con l'autore sarà l'avvocato Paolo Vocca. Previsti gli interventi dell'assessore all'Istruzione, Angela Lamonica e del sindaco di Eboli, Massimo Cariello.

Dopo l'appuntamento di domani, il programma di “Eboli Legge- Il Maggio dei Libri”, pensato con l'intento di incontrare gusti ed esigenze di lettori di ogni età, proseguirà con iniziative dedicate ai “lettori in erba”, dalla scuola dell'Infanzia agli istituti superiori, ma anche con incontri rivolti ad un pubblico di lettori più maturo e consapevole.

“Eboli Legge- Il Maggio dei libri” si concluderà giovedì 25 maggio alle ore 10.30, presso l'aula consiliare del Comune di Eboli, con la stipula del “Patto per la Lettura”. Si tratta di un impegno che l'amministrazione comunale della Città di Eboli, inserita dall' Anci-associazione nazionale comuni italiani e dal Centro per il Libro e la Lettura nell'elenco delle “Città che leggono” e che favoriscono l'accesso ai libri e alla lettura, chiede di sottoscrivere a quanti- associazioni, scuole, librerie, case editrici- credono nella promozione della lettura quale strumento di crescita sociale da sostenere.

IL PROGRAMMA

 

Letto 419 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)