Attracca a Salerno il brigantino più grande al mondo, a bordo i pazienti del "Bambino Gesù"

Attracca a Salerno il brigantino più grande al mondo, a bordo i pazienti del "Bambino Gesù"

Il più grande veliero al mondo, con i suoi 61 metri di lunghezza e 1300 metri quadri di superficie velica, approda a Salerno, "Nave Italia", luogo dove si realizzano progetti di ricerca, educazione, formazione e terapia, è in viaggio con i pazienti dell'ospedale "Bambino Gesù" di Roma. Sarà possibile visitare il brigantino, il cui equipaggio è formato da personale della marina militare, domenica 23 settembre. 

Il “brigantino goletta”, iscritto nel quadro del naviglio militare dello Stato dal 2007, nell'ambito della campagna di solidarietà 2018 arriverà nel porto di Salerno sabato 22 settembre con a bordo gli utenti del reparto di patologie metaboliche dell’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” e ripartirà martedì 25 settembre per Civitavecchia, con un gruppo di bambini del reparto di diabetologia dello stesso ospedale.

La fondazione "Tender To Nave ITALIA Onlus" mette a disposizione Nave Italia, veliero con armo classico, capace di alloggiare fino a 24 ospiti oltre l’equipaggio, per promuovere la cultura del mare e della navigazione attraverso la propria attività a favore di associazioni non profit, scuole, ospedali, servizi sociali, aziende pubbliche o private che sostengano azioni inclusive verso i propri assistiti e le loro famiglie.

Al termine della campagna 2018 saranno stati ospitati a bordo 22 gruppi che appartengono alle macro aree di intervento della disabilità, del disagio sociale e delle malattie croniche.

"Nave Italia" sarà visitabile nella giornata di domenica 23 settembre dalle ore 10 alle ore 12  e dalle ore 15 alle ore18.



Letto 294 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)