«Nonni al computer»: a Castellabate l'informatica spiegata agli over 60

«Nonni al computer»: a Castellabate l'informatica spiegata agli over 60

L’uso più efficace di pc, smartphone e tablet e la capacità di sfruttare al meglio un’App: le nuove tecnologie non avranno più segreti per gli over 60 di Castellabate grazie alla possibilità di seguire il nuovo corso gratuito di informatica di base “Nonni al computer”.

Un progetto di alfabetizzazione digitale promosso dall’assessorato alle Politiche sociali del Comune che ha l’obiettivo di accelerare il processo di digitalizzazione della terza età, promuovere l’accesso ai nuovi servizi da parte di tutti i cittadini e migliorare le competenze digitali delle fasce di popolazione a rischio di esclusione.
Il corso, tenuto dai volontari del servizio civile, giovani docenti che accompagneranno gli studenti over alla scoperta del mondo digitale e dei social network, si terrà presso la scuola secondaria di primo grado di Santa Maria due volte a settimana, il martedì e il giovedì, dalle 15 alle 16:30. Sono già arrivate le prime adesioni, raccolte dall’ufficio Politiche sociali del comune di Castellabate.

La lezione di apertura del progetto, che si concluderà il 31 maggio, è prevista per il prossimo 5 aprile. «Siamo sicuri che il contenuto delle lezioni potrà aiutare i partecipanti ad essere al passo coi tempi e più autonomi nell’esecuzione di alcune semplici operazioni», dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Elisabetta Martuscelli: «Ritengo inoltre che il punto di forza del progetto sia la distanza generazionale tra docenti e studenti, uno scambio di ruoli che rappresenterà certamente un'occasione di arricchimento per tutti».

Letto 153 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)