Televisione 4.0: come cambia nell'era digitale

Televisione 4.0: come cambia nell'era digitale

Quale sarà il futuro della televisione in un era, questa, di profondi cambiamenti di prodotto e di tecnologia, dove le tecnologie digitali, in grado di far leva su una pluralità di dispositivi e fonti informative, fungono da supporto per catturare l'interesse e i gusti della gente. Su questo ed altro si confronteranno studiosi ed esperti di comunicazione che si incontreranno giovedì 23 novembre presso il campus di Fisciano.  

 

"Televisione 4.0: la trasformazione del digitale nel mondo della Tv", questo il titolo del convegno, organizzato dal Dipartimento di Scienze Aziendali, Management e Innovation Systems e dal Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università di Salerno  e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio.

L'obiettivo è raccogliere e confrontare le opinioni e le esperienze dei principali attori dell’industria italiana al fine di delineare verso quali scenari tecnologici il mondo della televisione stia rivolgendo l’attenzione, al fine di delineare il contesto operativo in cui audience engagement, ubiquità, IoT, big data e data science possano definire una nuova esperienza utente più coinvolgente e diffusa, in grado di superare i confini dello schermo tradizionale e proiettarsi verso l’universo digitale.

L'appuntamento è per giovedì 23 novembre alle ore 10.30 presso il teatro di ateneo del campus di Fisciano. Ai saluti istituzionali di Aurelio Tommasetti, Rettore dell'Università di Salerno,Vincenzo Loia, Direttore Dipartimento di Scienze Aziendali, Management e Innovation Systems dell'Università di Salerno, Annibale Elia, Direttore Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell'Università di Salerno, Umberto Villano, Direttore Dipartimento di Ingegneria dell'Università del Sannio, seguiranno le relazioni affidate ad otto protagonisti della trasformazione digitale della TV in Italia:

  • Leonardo Chiariglione, Cofondatore e Presidente MPEG, CEO di CEDEO

  • Massimo Bertolotti, Head of Engineering and Innovation SKY Italia

  • Marco Pellegrinato, Vice-presidente HdForum Italia, R&D Director at RTI - Mediaset Group

  • Paola Colombo, General Manager Adtech & Business Development Publitalia '80

  • Pedro Valiente, Technology TivùSat

  • Ciro Gaglione, Head of Television Application Development SKY Italia

  • Alberto Messina, R&D Coordinator at Centre for Research and Technological Innovation RAI

  • Eugenio La Teana, Head of Research & Development RTL 102.5 Hit Radio

Introduzione a cura di Gennaro Sangiuliano, vicedirettore TG1 e direttore Scuola di Giornalismo Unisa

Modera Patrizia Capua, giornalista de “La Repubblica”.

Comitato Scientifico: Prof. Vincenzo Loia, Prof. Annibale Elia, Prof. Luigi Troiano, Prof. Mario Vento, Dott. Gennaro Sangiuliano, Prof. Guelfo Tozzi, Prof. Antonello Saccomanno, Prof. Giuseppe Fenza

 

Per iscriversi all’evento compilare il form di registrazione: https://www.televisione40.it/registrazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.televisione40.it

Letto 42 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)