Screening oculistico gratuito in spiaggia: "la prevenzione non va in vacanza"

Screening oculistico gratuito in spiaggia: "la prevenzione non va in vacanza"

"La Prevenzione non va in vacanza”, è questo il progetto voluto da IAPB Italia e che l’UICI Salerno mette in campo per sensibilizzare la popolazione sui temi quali la profilassi della vista.

Il neo presidente provinciale, Raffaele Rosa, coadiuvato dal vice Francesco Cafaro e dal consigliere delegato Margareta Russa, ha coordinato nei minimi dettagli tutta la fase organizzativa di un'iniziativa sperimentale, ovvero rivolta alle cittadine “balneari”. Attraverso l'utilizzo di attrezzatura medica portatile, messa a disposizione dal Centro di Consulenza oculistica della Sezione territoriale UICI di Salerno la popolazione verrà invitata a partecipare ad uno screening oculistico gratuito. 

La campagna di prevenzione è iniziata nei giorni 29 e 30/06 ad Acciaroli- Zona Porto; è proseguita nei giorni 4 e 5/07 ad Ascea- Zona Lungomare; giorni 11 e 12/07 a Casalvelino- Zona Porto; nei giorni 18 e 19/07 a Camerota- Zona Centro, sottoponendo a controllo visivo circa 300 soggetti. Le ultime tappe dell’iniziativa saranno realizzate sul litorale di Salerno città nei giorni 20 e 21/07 presso lo stabilimento balneare “Arcobaleno”, nei giorni 22 e 23/07 presso il Lido Miramare e si concluderà nei giorni 24 e 25/07 presso il Lido ”La scogliera”.

Responsabile della campagna è Francesco Scozia, medico oculista, in collaborazione con due ortottisti. Nei giorni previsti verrà distribuito il depliant informativo, predisposto dalla IAPB Italia, sull’azione costante e metodica di un controllo medico alla vista per ridurre al minimo l’insorgere di patologie.

 

 

Letto 198 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)