Joe Petrosino, un esempio per gli studenti

notizie Campania turismo


EBOLI-
Proseguono gli incontri presso le scuole del Centro culturale studi storici per promuovere la figura di un eroe quale Joe Petrosino. Ogni sabato, a partire dallo scorso 7 febbraio, si susseguono gli appuntamenti con gli studenti delle scuole elementari e medie di Eboli per affrontare il tema della criminalità organizzata in Italia e delle sue trasformazioni.

Durante gli incontri agli alunni partecipanti verrà regalato il libro”Camorra – Solo conoscendo il passato è possibile capire il presente. Joe Petrosino, un eroe della nostra terra” di Armando Voza, edito dal Centro Culturale Studi Storici- Il Saggio e pubblicato col contributo dell’assessorato regionale all'Istruzione, Formazione e Lavoro, retto da Corrado Gabriele.
Il ciclo di incontri, che rientrano nel progetto della Regione Campania “Scuole aperte” ed interessa circa 2000 studenti, si concluderà con un dibattito pubblico, in data da definirsi, con rappresentanti delle forze dell’ordine impegnate nel contrasto alla criminalità organizzata, rappresentanti del giornalismo d’inchiesta, rappresentanti della magistratura e, da Padula, il pronipote del poliziotto italo americano Joe Petrosino, sig. Nino Melito.


Joe (Giuseppe) Petrosino (Padula, 30 agosto 1869- Palermo, 12 marzo1909), fu un agente della polizia newyorkese. Emigrò con la famiglia a New York e crebbe nell’ambiente di Little Italy, arruolandosi nel 1883 come agente nella polizia. Morì a Palermo durante una missione in Sicilia per condurre indagini sulla nascente mafia, a cavallo del XX secolo conosciuta come la Mano Nera. Circa 200.000 persone parteciparono al suo funerale a New York, un numero fino ad allora mai raggiunto da alcun funerale in America.

 

 
omissis

bebè

DOWNLOAD FREE

CLICCA per scaricare:

            logo picasa large

                  iTunes-Apple-logo
Real Player

newsboy

ALBERO GIORNALI

banner coni x eolo

 132 visitatori online
Trova nel giornale

Facebook-Like-logo
Clicca "MI PIACE"
sulla nostra Pagina 

Campania: salta il Consiglio, De Luca "sereno e fiducioso"

NAPOLI- In una nota pubblicata sul suo profilo Facebook, il governatore campano Vincenzo De Luca si dice "sereno e fiducioso" in merito al ricorso... Leggi tutto...
Cent'anni per Monicelli, Rap lo ricorda a Napoli

Monicelli avrebbe cento anni e Napoli, città alla quale il grande regista era molto legato, lo festeggia con una iniziativa voluta dalla sua... Leggi tutto...
Ischia Film Festival premia il regista Francesco Munzi

Dopo nove David di Donatello arriva il premio come miglior regista dell'anno. A Francesco Munzi è andato l'Ischia Film Award 2015. Leggi tutto...
"Migranda": un tour fra i "popoli" di Napoli

NAPOLI- Scoprire una città con gli occhi dei migranti, attraverso vicoli e strade, storie e vissuti, sapori e tradizioni delle varie comunità che... Leggi tutto...
Anacapri: dedicata alla donna la III edizione della rassegna letteraria

ANACAPRI (NA)- Il centro multimediale "Mario Cacace" ospiterà dal 20 giugno la terza edizione della rassegna letteraria "Il soffio delle parole". Le... Leggi tutto...

“Ognuno è un genio.
Ma se si giudica un pesce
dalla sua abilità
di arrampicarsi sugli alberi
lui passerà tutta la sua vita
a credersi stupido”

Albert Einstein

creative writing

MUSICA dal WEB
24 ORE SU 24